Boldrini: «Lega deve 49 milioni allo Stato, stessa cifra del ricalcolo vitalizi: M5S che dice?»

di Redazione | 04/07/2018

Laura Boldrini denuncia giornali

Lo Stato potrebbe avere due modi (o, meglio, entrambi) per recuperare 50 milioni di euro. La restituzione dei rimborsi della Lega oppure il ricalcolo dei vitalizi degli ex parlamentari. Tanto la cifra è più o meno la stessa. Parola di Laura Boldrini: l’ex presidente della Camera e deputata di Liberi e Uguali ha fatto questa osservazione sui social network.

LEGGI ANCHE > Cassazione: «Sequestrare i fondi della Lega, dovunque essi si trovino»

Boldrini Lega, il tweet che chiama in causa il Movimento 5 Stelle

«Per la magistratura la Lega di Salvini ha sottratto 49 milioni di euro allo Stato, ai cittadini italiani. Su per giù la stessa cifra che si risparmierebbe col ricalcolo dei vitalizi».

Il tweet, poi, si conclude con l’augurio che il Movimento 5 Stelle, alleato di governo della Lega, si mobiliti, in nome del suo storico richiamo all’onestà, in modo tale da far sentire la propria voce su una vicenda ancora non chiarita e nell’ambito della quale è intervenuta la Corte di Cassazione, invitando a sequestrare i conti del partito di Matteo Salvini «ovunque si trovino».

Boldrini Lega e vitalizi, la contraddizione

Sulla questione, in effetti, il Movimento 5 Stelle – che invece si è fortemente battuto per il ricalcolo delle pensioni degli ex parlamentari, facendone una questione di principio – non ha espresso opinioni e non ha utilizzato i soliti slogan contro la cattiva gestione della politica. Il richiamo di Laura Boldrini potrebbe stimolare i parlamentari pentastellati a esprimersi. Anche se la situazione sembra piuttosto delicata: il principale alleato di governo del «partito dell’onestà» ha un problema con la giustizia italiana. Un ossimoro che, però, a nessuno sembra interessare più di tanto.