Elisa Isoardi e la preghiera alla Madonna su Instagram

di Redazione | 19/06/2018

Isoardi preghiera su Instagram

Le colpe dei padri non ricadano sui figli. Ma nemmeno quelle dei compagni sulle compagne. Tuttavia, il tempismo con cui Elisa Isoardi, unita sentimentalmente al ministro dell’Interno Matteo Salvini, ha pubblicato la sua preghiera alla Madonna su Instagram (con tanto di selfie ‘mistico’ di accompagnamento) sembra quantomeno sospetto. Così, mentre dagli studi di Telelombardia il ministro dell’Interno minaccia di schedare e di cacciare i rom irregolari, «mentre quelli italiani purtroppo ce li dobbiamo tenere», la compagna Elisa Isoardi pubblica una preghiera sul social network.

LEGGI ANCHE > Salvini annuncia: «Questa settimana incontrerò il papa». Ma la Santa Sede lo smentisce

Isoardi preghiera su Instagram, il post controverso

Una svolta che coincide anche con l’annuncio – pure questo smentito dalla Santa Sede – di un possibile prossimo incontro tra Papa Francesco e Matteo Salvini. Dopo aver fatto il «cattivo» con migranti e rom, forse il leader della Lega, il suo staff della comunicazione e la sua compagna vogliono provare a trasmettere l’immagine del politico devoto e legato ai sacri valori della religione. Peccato che le sue idee contro l’accoglienza e le sue uscite molto vicine al razzismo poco si sposino con la predicazione cristiana.

In ogni caso, Elisa Isoardi ha fatto la sua preghiera alla Madonna, poco dopo la mezzanotte di oggi.

Alla mamma di tutte le mamme… Vergine Maria, Madre che non hai mai abbandonato un figliolo che grida aiuto, Madre le cui mani lavorano senza sosta per i tuoi figli tanto amati, perchè sono spinte dall’amore divino e dall’infinita misericordia che esce dal tuo cuore, volgi verso di me il tuo sguardo pieno di compassione, guarda il cumulo di ‘nodi’ che soffocano la mia vita. Tu conosci la mia disperazione e il mio dolore. Sai quanto mi paralizzano questi nodi e li ripongo tutti nelle tue mani. Nessuno, neanche il demonio, può sottrarmi dal tuo aiuto misericordioso. Nelle tue mani non c’è un nodo che non sia sciolto. Vergine madre, con la grazia e il tuo potere d’intercessione presso tuo Figlio Gesù, mio Salvatore, ricevi oggi questo ‘nodo’ (nominarlo se possibile). Per la gloria di Dio ti chiedo di scioglierlo e di scioglierlo per sempre. Spero in te. Sei l’unica consolatrice che il Padre mi ha dato. Sei la fortezza delle mie deboli forze, la ricchezza delle mie miserie, la liberazione da tutto ciò che m’impedisce di essere con Cristo. Accogli la mia richiesta. Preservami, guidami, proteggimi. Sii il mio rifugio. Maria, che sciogli i nodi, prega per me. #buonanotte

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi) in data:

Isoardi preghiera su Instagram: una benedizione per le coppie in crisi

La futura conduttrice de La Prova del Cuoco ha condiviso una preghiera legata a un particolare culto nato in Baviera a fine 1700, intorno a una icona della Madonna intenta a sciogliere i nodi. Questo culto è stato rilanciato dallo stesso Papa Bergoglio quando ancora non era diventato pontefice: dopo una sua visita di studio in Germania, tornò in Argentina e lo importò nella sua terra. Da molti, questa preghiera è interpretata come una sorta di benedizione per le coppie in crisi: rivolgendosi alla Madonna che scioglie i nodi, infatti, le donne cercano di chiederle aiuto per evitare problemi alla loro unione con i rispettivi mariti.

Non sappiamo se, nel caso di Elisa Isoardi, ci sia stato un intento particolare nella condivisione della preghiera e se, effettivamente, questa si riferisca a un momento di appannamento del rapporto con Matteo Salvini. Fatto sta che la preghiera è molto diffusa sui social network e si trasmette, di account in account, sottoforma di catena. Ora, il testo della preghiera è stato rilanciato anche da Elisa Isoardi, proprio al termine di una giornata molto interlocutoria per il proprio compagno. Segnali? Messaggi? Mistero della fede.

(FOTO da account Instagram di Elisa Isoardi)