temporale
|

Carpi, chiude i genitori di 77 e 74 anni fuori in balcone durante il temporale: denunciato

Chiudere i genitori anziani fuori in balcone durante un violento temporale. È il grave, assurdo, gesto compiuto da un 38enne a Carpi, in provincia di Modena, poi denunciato per violenza privata. A quanto pare l’uomo era esasperato dal vizio del fumo del padre, di 77 anni, e così lo ha chiuso, insieme alla madre, 74enne, fuori in balcone, durante la forte pioggia.

Carpi (Modena), è esasperato per il fumo del padre e lo chiude con la madre fuori in balcone

A notare i due pensionati all’aperto durante il temporale è stata una vicina di casa della coppia, che ha quindi avvertito i carabinieri. Quando i militari dell’Arma sono arrivati nell’abitazione, hanno trovato il figlio di 38 anni seduto sul divano e i genitori all’esterno. Per questo l’uomo è stato denunciato per violenza privata. Il giovane era tornato a vivere con i genitori dopo essersi separato dalla moglie e per ragioni economiche. Sembra che le discussioni sulle sigarette fumate dal padre andassero avanti da tempo.

(Foto di copertina generica di un temporale. Fonte: archivio Ansa. Credit immagine: Dpa / Florian Gaertner)

TAG: Carpi