Meghan Markle
|

L’incredibile gaffe razzista di un’azienda di dolci tedesca su Meghan Markle

Nella giornata in cui il principe Harry e Meghan Markle hanno detto sì in quelle che saranno ricordate come le nozze dell’anno, il Royal wedding, un’azienda di dolci tedesca è incappata in una gaffe razzista.

LEGGI ANCHE > UNA TV TEDESCA È STATA ACCUSATA DI RAZZISMO PER LA SUA COPERTURA DEL ROYAL WEDDING

La Super Dickmann’s ha utilizzato, sabato 19 maggio, un dolce di cioccolato vestito da sposa all’interno di una cattedrale per promuovere un suo prodotto su Facebook. Ad accompagnare l’immagine c’era un messaggio eloquente: “Cosa stai guardando? Non vorresti essere Meghan oggi?“.

Il riferimento al colore della pelle della duchessa di Sussex non è piaciuta affatto ai clienti dell’azienda e molti sono stati i commenti indignati che hanno accompagnato il post.

Il portavoce della Dickmann’s si è scusato martedì 21 maggio definendo la pubblicità “stupida e imbarazzante”. Nel frattempo il post è stato rimosso dal social network e sostituito con un altro di scuse: “Il mondo di Super Dickmann’s è vario e variegato e lontano da qualunque idea di razzismo“.

In Germania anche l’emittente televisiva ZDF è stata accusata di razzismo per la sua copertura del Royal wedding, come abbiamo scritto martedì 22 maggio:

L’emittente pubblica tedesca ZDF è finita nell’occhio del ciclone per la sua copertura del Royal wedding. Come riporta la Cnn, i giornalisti del canale televisivo si sono lasciati andare a commenti al limite del razzismo sul principe Harry e Meghan Markle, definendo la coppia “esotica” e lanciando epiteti non proprio edificanti.