Siria, gli aerei americani decollano dalla base di Sigonella

di Redazione | 11/04/2018

sigonella

Sono decollati dalla base militare americana di Sigonella (Catania) gli aerei dell’Aeronautica americana che nelle ultime ore si sono diretti verso la Siria in missione di ricognizione, in vista di un eventuale attacco missilistico Usa.

LEGGI ANCHE > Donald Trump minaccia Mosca: «La Russia si prepari»

SIGONELLA: COSA POSSONO FARE I POSEIDON

A riferirlo diversi media russi, informazioni riportate anche dalla tv araba di Sky News. Secondo le rilevazioni satellitari, si tratta dei Boeing P-8 ‘Poseidon’ in grado di svolgere missioni di ricognizione, sorveglianza e intercettazione anti-sommerigibile.

L’account Twitter ItaMilRadar, parla di tre veivoli. Il primo, per pattugliare l’area al largo del porto siriano di Latakia, in cui in zona si trova una base militare russa, il secondo per svolgere attività di pattugliamento verso est. Un Boeing E-3 della Nato avrebbe fatto invece il pattugliamento nei pressi del confine tra Turchia e Siria.

(fonte foto Youtube)