gessica notaro
|

I legali dell’ex di Gessica Notaro se la prendono con le giudici di Ballando con le stelle

Gli avvocati di Edson Tavares, l’ex compagno che aggredì Gessica Notaro (e che sta scontando la pena di 18 anni – 10 per l’aggressione con l’acido a Gessica e 8 per stalking nei suoi confronti) attaccano i giudici di Ballando con le stelle. Sabato scorso Notaro ribadì, davanti al pubblico: «Non mi farete tacere, continuerò a parlare: per me, per tutte le donne che non ci sono più e per quelle chiuse in casa che non hanno la forza di reagire». Selvaggia Lucarelli e Roberta Bruzzone, giudici del talent, hanno preso delle posizioni dure nei confronti degli avvocati. E il team legale ha scritto alla Commissione vigilanza Rai e al ministero della Giustizia.

LEGGI ANCHE > IL CORAGGIOSO MESSAGGIO DI GESSICA NOTARO AI LEGALI DELL’UOMO CHE LA SFREGIÒ: «IO NON STARÒ ZITTA» | VIDEO

I legali di Tavares sulle critiche sollevate da Selvaggia Lucarelli e Roberta Bruzzone

«Quello che è accaduto sabato 7 aprile nella trasmissione – attacca il legale Luzi sul Resto del Carlino – è gravissimo. Per gli insulti e gli attacchi che abbiamo ricevuto, per il modo in cui giudici e concorrenti commentano una vicenda processuale che non conoscono, e che non è ancora arrivata alla fine visto che finora c’è stata una sentenza di primo grado. Non possiamo continuare a tollerare quello che accade a Ballando con le stelle».

Sarebbe già pronta una seconda lettera, questa volta indirizzata al ministero della Giustizia e all’autorità di vigilanza della Rai, per chiedere «una volta per tutte di mettere fine a quel processo mediatico che si è scatenato contro Tavares nel programma televisivo. C’è in gioco una questione essenziale, un tema di diritto: i processi vanno fatti in aula, non in televisione. Chiediamo di porre fine a questa situazione, che non fa altro che esasperare in vista del processo alla Corte d’Appello».