bff
|

Quelli che su Facebook commentano BFF per verificare l’account

Sta diventando virale, se non altro perché fa ridere un po’, un post su Facebook dove si invitano gli utenti a verificare la sicurezza del proprio account. Come? Commentano BFF nei commenti. Se appare la scritta verde – recita il post – allora il profilo da cui si commenta è protetto. In caso contrario si dovrebbe cambiare la password. Lo status in questione è ironico ma molti evitano di leggere l’ultimo rigo in cui piacciono «i clienti che hanno senso dell’umorismo».

Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha inventato la parola BFF. Per assicurarti che il tuo account sia sicuro su Facebook, digita BFF nei commenti.

Se è visualizzato in verde, il tuo account è protetto.

Se non è visualizzato in verde, cambia immediatamente la password, perché può essere violato da qualcuno.

‼️A noi piacciono i clienti con il senso dell’umorismo!

Come potete vedere dal post embeddato qui sotto siamo a 28000 commenti. Decine di migliaia di commenti con BFF. Sul serio.

Medial è una pagina Facebook che trolla ampiamente diversi utenti. Il problema è che centinaia di persone continuano a cadere nei loro scherzi senza minimamente preoccuparsi dell’ironia del profilo in questione. BFF, per chi non lo sapesse, significa “best friends forever” (migliori amici per sempre). Si tratta di una delle tante paroline che, nei commenti Facebook, si colorano e creano animazioni. Come “auguri”, ad esempio.

LEGGI ANCHE > SI PARLA TANTO DI CAMBRIDGE ANALYTICA MA LA GENTE CONDIVIDE BUFALE COME QUESTA

Post come questi sono diventati virali nelle ultime ore in diversi paesi. La prima a lanciare la bufala è stata una pagina sudamericana.  Basta cercare on line e i debunking fioccano. Snopes se ne è occupato, così come  Puente e il sito Butac.