rihanna
|

Rihanna accusa Snapchat: «Promuove la violenza domestica»

Rihanna ha accusato Snapchat di “aver umiliato le vittime di violenza domestica” dopo aver mostrato un annuncio che chiedeva agli utenti se volevano schiaffeggiare la cantante o dare un pugno a Chris Brown.

rihanna

Il post Snapchat è stato rimosso. Non prima di esser stato criticato dagli utenti della piattaforma. Rihanna ha replicato via Instagram, con una Story in cui ferma il suo account Snapchat.

Sto solo cercando di capire qual è il problema. Mi piacerebbe chiamarla ignoranza, ma non è solo una cosa così stupida. Avete speso soldi per qualcosa che umilia le vittime. E ci avete scherzato sopra.

Questo non riguarda i miei sentimenti personali … Ma tutte le donne, i bambini e gli uomini che sono stati vittime di violenza domestica in passato e specialmente quelli che non hanno ancora denunciato. Ci avete deluso! Vergognatevi!

Sono passati già otto anni da quella foto che fece discutere il mondo intero: il volto di Rihanna tumefatto per i colpi subiti dall’allora fidanzato Chris Brown.

Snapchat ha rimosso rapidamente l’annuncio e ha rilasciato le seguenti scuse. “L’annuncio è stato esaminato e approvato per errore, in quanto viola le nostre linee guida sulla pubblicità”, ha spiegato un portavoce a The Sun. “Abbiamo rimosso immediatamente l’annuncio lo scorso fine settimana, una volta venuti a conoscenza. Siamo spiacenti per quanto successo”.

Basteranno le scuse per non perdere utenti Snapchat?