pierino
|

Pierino si racconta in tv: «Ho finito i soldi, non lavoro più come prima»

L’attore e cabarettista romano Alvaro Vitali, noto soprattutto per aver interpretato il popolare personaggio Pierino nelle commedie anni ’70 e ’80, ha serie difficoltà economiche. ne ha parlato lui stesso, in tv, ieri, nel corso del programma Mediaset ‘Pomeriggio Cinque’. «Noi artisti – ha detto il 68enne Vitali nello studio di Barbara D’Urso -, quando lavoriamo, guadagniamo tanti soldi: più si guadagna, più si spende. ma non pensiamo a metterli da parte, e io ora che non lavoro più come prima li ho finiti».

Pierino in tv da Barbara D’Urso: «Ho finito i soldi, non lavoro più come prima»

Le sue parole hanno alimentato un dibattito acceso. Corinne Clay lo ha difeso: «Non vogliamo togliere nulla a chi guadagna le stesse cifre ma dopo aver versato tutti quei contributo allo Stato ci aspettavamo qualcosa in più». «Io mi metto i soldi da parte», invece la posizione della D’Urso. Pierino non è certamente il primo a denunciare pubblicamente una situazione economica difficile dopo quella serena vissuta al momento dels uccesso. Pochi mesi fa è toccato al comico di Zelig Marco Della Noce, noto per aver vestito i panni di un ‘capomeccanico della Ferrari’, che dopo la separazione dalla moglie si è ritrovato senza casa. Una condizione precaria poi superata anche grazie allo spazio che i media hanno dato alla sua vicenda.

(Immagine da video de: Pomeriggio Cinque / Canale 5 / Mediaset)