I 5 stelle puntano alla Presidenza della Camera: l’esito degli incontri con Pd e Forza Italia

di Redazione | 15/03/2018

presidenza camera

«Abbiamo ritenuto importante indicare che le presidenze, a differenza degli ultimi venti anni anni, siano svincolate dalla formazione del governo». Lo hanno detto i capigruppo del MoVimento 5 Stelle Danilo Toninelli e Giulia Grillo parlando con i giornalisti. I 5 stelle hanno incontrato Maurizio Martina per il Pd e Renato Brunetta per Forza Italia. Durante gli incontri non si è parlato di nomi ma di metodo.

M5S: «NIENTE NOMI. ABBIAMO DISCUSSO DEL METODO»

«Abbiamo presentato la nostra richiesta come prima forza politica vincitrice delle elezioni di avere un presidente della Camera», spiegano Grillo e Toninelli. «Nessuno ci ha detto di no ed è la prima fase di una serie di incontri». «Non abbiamo assolutamente parlato di nomi – ha rimarcato Toninelli -, siamo nella fase iniziale di condivisione di un percorso che è stato iniziato dal M5S in trasparenza». Obiettivo dei pentastellati è puntare almeno alla presidenza della Camera. Lì, spiegano, possono puntare un cavallo di battaglia sdoganato durante la campagna elettorale: l’abolizione dei vitalizi.

(Danilo Toninelli mentre rilascia alcune dichiarazioni con Giulia Grillo dopo l’assemblea dei neoeletti del Movimento 5 Stelle, Parco dei Principi, Roma, 9 marzo 2018. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)