silvio berlusconi
|

Silvio Berlusconi e le foto con Francesca e i dudini

«A differenza di Arcore, pochissimi conoscono l’indirizzo e il numero di telefono della villa, che quindi è un rifugio sicuro, dove l’accoglienza e la dolcezza di Francesca mi compensano delle fatiche della giornata». Silvio Berlusconi ha rilasciato una intervista al settimanale Chi, parlando della compagna Francesca Pascale, alla quale è legato dal 2011, che vive a Villa Maria a pochi chilometri da Arcore con i dieci cani della coppia.

Le foto a corredo del pezzo stanno diventando virali:

Nella sua lunga intervista Berlusconi racconta il suo stile di vita. Dove dorme solo 5 ore a notte. E la ripresa dopo l’operazione del 2016. «Grazie a Dio e ai medici del San Raffaele, dopo l’intervento che ho subito la scorsa estate, mi sento più energico e in salute di prima», ha raccontato Berlusconi. «E ho sentito ancora, come nel 1994, il dovere di scendere in campo per evitare al mio Paese un grave pericolo, quello della conquista del potere da parte dei Cinque Stelle. Questa volta mi sono preparato come un atleta per far fronte alle fatiche della campagna elettorale: non ho mai dormito molto, a volte lavoro fino alle due o alle tre del mattino e mi sveglio alle 6. Ma io non mi sento davvero addosso l’età che ho. Dicono che l’età sia una condizione dello spirito, forse è davvero così. Mi sono imposto però una disciplina, che poi è uno dei segreti per raggiungere i traguardi più difficili, anche se durante la campagna non esiste una giornata uguale alle altre. Ho voluto prediligere i media e i social network, dei quali mi occupo personalmente, e saltare pranzi e cene di rappresentanza. Infatti, cerco di mangiare bene: molta frutta e molte spremute. Soprattutto, bevo tanto, almeno due litri di acqua e poi del tè e delle tisane. Ai pasti solo verdure e proteine. Sono goloso di dolci, ma mi trattengo con grande sacrificio».