È morto Tinky Winky, il Teletubbies preso di mira dai bigotti

di Redazione | 23/01/2018

Tinky Winky

Simon Shelton Barnes, il 52enne attore che impersonava Tinky Winky, il personaggio viola dei Teletubbies, è morto oggi. L’attore, tra i protagonisti più amati della tv dei ragazzi, era sposato con l’attrice Emma Robbins e viveva ad Ampthill, nel Bedfordshire, con i loro tre figli. Ballerino e coreografo era diventato popolare nei panni del Teletubbie viola.

Barnes è morto il 17 gennaio e la notizia è stata data solo oggi dal figlio. Tinky Winky fu il personaggio che gli diede la notorietà ma che portò anche qualche polemica. Durante la sua carriera dei Teletubbies qualcuno lo accusò di esser troppo effemminato per via della borsetta a tracolla e nel colore viola del suo costume, con l’antenna a forma di triangolo. Un’accusa che Barnes respinse bollandola come idiota. “Tinky Winky dovrebbe essere un bambino di tre anni”, spiegò al tempo.