Le mille vanità di Cristiano Ronaldo: chiede di specchiarsi dopo essersi fatto un taglio al volto

di Redazione | 22/01/2018

Cristiano Ronaldo

Un piede da 120mila euro, un volto che vale quasi allo stesso modo. Cristiano Ronaldo, oltre alle sue prodezze sui campi di calcio, è noto anche per i suoi milionari contratti pubblicitari. La sua immagine deve sempre essere impeccabile. E allora guai a macchiarla. Specialmente con del sangue.

LEGGI ANCHE > Il pianto di Cristiano Ronaldo durante la finale degli europei | VIDEO

CRISTIANO RONALDO, LA DOPPIETTA AL DEPORTIVO

Siparietto curioso durante Real Madrid – Deportivo la Coruña. La gara, finita 7-1 per i Blancos, è stata caratterizzata anche da una grande prestazione del numero sette portoghese. Cristiano Ronaldo ha firmato una doppietta che ha reso più pesante la vittoria della sua squadra. Una di queste reti è arrivata grazie a un colpo testa. Nell’impatto con il pallone – e dopo un contrasto con un avversario – l’attaccante portoghese si è, però, procurato un taglio alla fronte.

La sua divisa è stata sporcata da un fiotto di sangue abbastanza impressionante, tanto che lo stesso CR7 si è immediatamente preoccupato. Lo staff medico del Real Madrid è entrato in campo con una certa rapidità e lo ha accompagnato fuori dal terreno di gioco per assicurargli le cure del caso. Prima del bollettino medico, però, Ronaldo ha voluto accertarsi personalmente dell’entità della ferita.

CRISTIANO RONALDO, L’EPISODIO DELLO SPECCHIO

Per questo motivo, uscendo dal campo, ha chiesto al medico e al massaggiatore un cellulare con il quale specchiarsi. Il responso dello schermo è stato piuttosto rassicurante: nonostante il taglio, è ancora lui il più bello del reame.