STASERA IN TV – La programmazione e i film sull’Olocausto per la Giornata della Memoria in onda oggi

di Redazione | 27/01/2016

stasera in tv olocausto

Nella Giornata della Memoria la televisione non si sottrae alla commemorazione delle vittime dell’Olocausto. Per non dimenticare la follia del genocidio perpetrato dalla Germania nazista la Rai ha programmato tre film che raccontano il dolore subito dagli ebrei e dalle altre categorie ritenute indesiderabili dal Terzo Reich.

GIORNATA DELLA MEMORIA, SU RAI MOVIE TRE FILM SULL’OLOCAUSTO

Le pellicole verranno trasmesse domani, mercoledì 27 gennaio, su Rai Movie. Si tratta di Monsieur Batignole (2002), film drammatico scritto, diretto e intepretato da Gérard Jugnot, che andrà in onda alle 14.10. Alle 21.15 sarà la volta di Arrivederci ragazzi (1987), pellicola scritta e diretta da Louis Malle, premiata con il Leone d’Oro alla 65esima Mostra di Venezia e ispirata a un ricordo personale del regista. In seconda serata, alle 23.35, andrà invece in onda Vento di primavera (2010), film di Roselyne Bosch con Jean Reno e Mélanie Laurent che ricostruisce il rastrellamento del Velodromo d’Inverno, ovvero il maggiore arresto di massa di ebrei avvenuto sul suolo francese, a Parigi, il 16 e 17 luglio 1942. La polizia francese, complice della Germania nazista, arrestò oltre 13mila ebrei, rinchiudendoli nell’impianto sportivo per due giorni in attesa della deportazione (prima a Drancy e poi ad Auschwitz). Inoltre, tra la prima e la seconda pellicola, sempre su Rai Movie, nel corso della trasmissione Movie Mag, in onda dalle 23.10, Alberto Crespi, autore del programma, indicherà la sua personale classifica dei tre migliori film dedicati all’Olocausto.

STASERA IN TV – OLOCAUSTO: DUE GIORNI DI DOCUMENTARI E FILM SU MEDIASET

Per quanto riguarda Mediaset, i contenuti dedicati alla commemorazione delle vittime dell’Olocausto saranno messi in onda a partire da questa sera. La programmazione per il Giorno della Memoria proseguirà poi anche domani, mercoledì 27 gennaio, complessivamente su tre reti: Canale 5, Rete 4 e Iris. Martedì 26 gennaio, alle 21 su Iris l’ex direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli commenta il tema dell’Olocausto in apertura e chiusura del film Appartamento ad Atene (2012), prodotto e diretto da Ruggero Dipaola, tratto dal romanzo omonimo di Glenway Wescott, con Richard Sammel e Laura Morante. La serata su Iris prosegue poi con tre filma: Defiance – I giorni del coraggio (2008) di Edward Zwick, in onda all 21, I sicari di Hitler (1959), trasmesso dalle 23, e Noi due senza domani (1973), alle 3.20. Su Canale 5, intanto, alle 23.30, va in onda Il pianista, pellicola di Roman Polański premiata con la Palma d’Oro a Cannes nel 2002.

Domani, invece, mercoledì 27, l’offerta di Rete 4 prevede, in prima serata, alle 21.15, il film tedesco in prima visione assoluta Il bambino nella valigia (2015). A seguire, alle 23.30, il documentario No Asylum: senza via di scampo – La vera storia di Anna Frank (2015). Più tardi,  seguire, sempre su Retequattro, la serata si chiude con il documento-verità di Alfred Hitchcock sui campi di sterminio nazisti Memory of The Camps – Memoria dei campi, in onda alle 1.05: 50 minuti in bianco e nero, dimenticati per oltre 60 anni negli archivi militari britannici, con l’orrore dei lager raccontato in presa diretta. Qui invece i programmi tv di stasera 27 gennaio

(Photocredit copertina: Un fotogramma del film Il Pianista)