|

Tutti i campioni che hanno ucciso

Con il passare delle ore sembra che la morte della fidanzata di Oscar Pistorius, Reeva Steenkamp, non sia stata frutto di un’incidente. Almeno questa è la convinzione della polizia sudafricana dopo le prime indagini. Quanto successo la scorsa notte a Pretoria dovrà essere iscritto nel lungo elenco dei campioni diventati protagonisti della cronaca nera e passati improvvisamente dallo sport al carcere, con una sola eccezione. Quella del pugile canadese di origine italiana Arturo Gatti, probabilmente strangolato dalla seconda moglie Amanda Rodrigues. (Photocredit Gettyimages / Lapresse / Wikipedia / The Sun)

 

LEGGI ANCHE: Oscar Pistorius accusato di omicidio volontario