Rocco Casalino
|

Rocco Casalino rischia il posto nel nuovo Movimento 5 Stelle?

Rocco Casalino e Ilaria Loquenzi, i capi della comunicazione del Movimento 5 Stelle rispettivamente al Senato e alla Camera, invisi ai parlamentari dei loro gruppi, potrebbero essere le prime vittime della riorganizzazone del partito dopo la morte di Gianroberto Casaleggio.

ROCCO CASALINO E ILARIA LOQUENZI A RISCHIO

I due portavoce potrebbero vedere interrotto il loro incarico in virtù di un accordo tra Davide Casaleggio, nuovo responsabile dell’area tecnica del M5S, e Luigi Di Maio, sempre più leader politico. Lo racconta oggi Jacopo Jacoboni sulla Stampa:

Una delle prime cose che Davide e Di Maio gestiranno è la questione dei parlamentari contro la comunicazione. Fino a oggi Loquenzi e Casalino erano stati protetti dal cofondatore, che non ha mai voluto concedere al gruppo parlamentare la testa di nessuno dei due anche solo per ribadire il suo potere di scelta, che gli spettava da regolamento del M5S (per la verità il gruppo è andato moto vicino a prendersi quella della Loquenzi, le votò contro ma Casaleggio – come La Stampa anticipò – fece annullare il voto e rivotare finché la fiducia non le venne riconfermata). Sennonché i due, forti di questa copertura, hanno accentuato atteggiamenti invisi alla grande maggioranza dei parlamentari; Loquenzi andando in giro a dire che tanto sfiduciarla era impossibile, perché Casaleggio l’avrebbe rimessa al suo posto; e Casalino spintosi a definire – non solo in alcune chat private del movimento, che abbiamo potuto leggere – che i senatori erano degli «incapaci». Ora inesorabilmente questi nodi verranno al pettine. E vengono al pettine perché anche Luigi Di Maio s’è persuaso che bisogna cambiare.

(Foto di copertina: ANSA / GIUSEPPE LAMI)