|

Come si chiama l’uccellino di Twitter?

Lo rivela il team ufficiale del social network, che però si rifiuta di dirne la specie: “E’ un segreto”

L’uccellino di Twitter ha finalmente un nome: si chiama Larry. Lo ha rivelato il team ufficiale del social network durante una presentazione ufficiale, in cui si riassumeva proprio l’evoluzione del logo. Douglas Brown, direttore creativo del social network, è stato pubblicato in una foto in cui spiegava come “si lavora al design di Twitter. L’evoluzione del logo di Larry l’uccellino”.

IL NOME! – Il Daily Mail ha la foto.

Ryan Sarver è il product manager della piattaforma API per Twitter e ha pubblicato lui la foto del meeting dirigenziale in cui l’uccellino è stato chiamato per la prima volta per nome e cognome.

BIG NEWS – “La notizia ha colto gli utenti Twitter di sorpresa e immediatamente hanno iniziato a chiedere più informazioni riguardo il piccolo uccello. Lo scrittore di tecnologia Samuel Arbesman ha chiesto a Sarver di quale specie fosse l’uccello, e lui ha risposto: “E’ un segreto”. Come segreta sarebbe l’origine del nome del piccolo volatile, “anche se si è pensato che l’uccello possa essere chiamato come Larry Bird, che ha giocato per la squadra di basket per cui il cofondatore di Twitter, Biz Stone, tifa, i Boston Celtics”. L’ufficio stampa ufficiale di Twitter non ha voluto commentare la notizia del nome dell’uccellino.