|

Cinquanta sfumature di grigio e le scene di sesso «tutte da rifare»

A dispetto del fatto che il romanzo originale sia riuscito ad accendere le fantasie più recondite di milioni di donne in tutto il mondo, pare che il regista Sam Taylor-Johnson non sia riuscito a riprodurre sul grande schermo la stessa carica erotica che E.L. James aveva infuso nei due protagonisti di Cinquanta sfumature di grigio. Secondo quanto scriveva Perez Hilton qualche giorno fa, il regista avrebbe richiamato sul set  – a riprese ormai praticamente concluse – Dakota Johnson e Jamie Dornan per rigirare alcune delle scene di sesso presenti nel film. Il motivo? Quelle scene non sarebbero state «abbastanza sexy», rendendo evidente la «mancanza di chimica» tra i due protagonisti. 

Photocredit: YouTube/Fifty Shades of Grey
Photocredit: YouTube/Fifty Shades of Grey

«ANASTASIA STEELE DOVREBBE ESSERE PIÙ INGENUA» – Il film di Cinquanta sfumature di grigio uscirà il prossimo San Valentino, con il chiaro intento di portare al cinema quante più coppie possibili in cerca di “ispirazione” per trascorrere una serata romantica. Ma come si può raggiungere questo obiettivo se per stessa ammissione del regista le scene d’amore sono le più deludenti? Così Taylor-Johnson si sarebbe ripreso dietro alla macchina da presa dopo aver dato una sonora “strigliata” a Dakota Johnson/Anastasia Steele, imponendole di «essere più sexy e ingenua» invece di apparire come «una che cerca di fare a tutti i costi la spregiudicata».

Guarda il trailer di Cinquanta sfumature di grigio: 

CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO: LE SCENE HOT MISTERIOSE – Quale sia davvero il motivo che abbia spinto il regista a girare di nuovo le scene più hot del film, comunque, resta un piccolo mistero: infatti, Universal Picture ha commentato che «nessuno può mettere in dubbio l’intensità dei nostri due protagonisti», anche se una fonte vicina alla produzione del film ha specificato che, dal momento che con tutta probabilità verranno realizzati anche gli altri due capitoli della trilogia, «tutto deve essere perfetto». Scene di sesso comprese.

LEGGI ANCHE: La bufala della morte di Macaulay Culkin che diventa virale

CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO: NIENTE JAMIE DORNAN NUDO – Sesso che però potrebbe essere più immaginato che realmente mostrato: qualche settimana fa Jamie Dornan – il Christian Grey bello e tenebroso del film – ha spento i bollori delle fan annunciando che, nella trasposizione cinematografica del romanzo, lui non comparirà mai completamente nudo. Anche in questo caso, quindi, le seguaci della trilogia di E.L. James dovranno lavorare di fantasia. 

(Photocredit copertina: YouTube/Fifty Shades of Grey)