|

Sciame meteorico delle Perseidi :i 10 trucchi per riuscire a vedere le stelle cadenti

Sciame meteorico delle Perseidi: ovvero le stelle cadenti che tutti abbiamo provato almeno una volta, nella notte del 10 agosto, la notte di San Lorenzo, ad avvistare. Non sempre ci si riesce, anche perché la notte del 10 agosto è più legata alla tradizione che a un reale picco dello sciame meteorico delle Perseidi, che come ogni agosto torna a sfiorare la Terra, regalandoci emozionanti scie luminose.

LEGGI ANCHE: I 10 trucchi per fare la valigia perfetta

 

SCIAME METEORITICO DELLE PERSEIDI: COME VEDERLE – Per quanto riguarda quest’anno, purtroppo, lo spettacolo potrebbe essere meno brillante del previsto: gli esperti prevedono una “pioggia meteorica tranquilla” la cui luce sarà offuscata, almeno in parte, dalla Luna che raggiungerà il plenilunio proprio il 10 agosto. Ma che gli astrofili non si perdano d’animo: sperando in un cielo sereno e sgombro da nubi, il momento migliore per osservare le Perseidi sarà la notte tra il 12 e il 13 agosto, poco dopo le due di mattina. La direzione in cui guardare è nord-est: con qualche consiglio utile, cominciate fin d’ora a trovare un posto lontano da fonti di inquinamento luminoso e… buona caccia di stelle cadenti!

Leggi i consigli per vedere le stelle cadenti:

(Photocredit copertina: AP Photo/The Fayetteville Observer, Johnny Horne)