|

Smettere di fumare per un sesso migliore

Lo afferma uno studio americano, riportato oggi da Le Figaro

Uno studio medico americano dimostra che gli uomini che smettono di fumare vedono immediatamente dei progressi a letto. Il Viagra, insomma, non è l’unico modo per risolvere i problemi di erezione, secondo il quotidiano francese Le Figaro, che riporta lo studio.

MEGLIO DEL VIAGRA – Ci sono modi molto più semplici e molto più convenienti: smettere di fumare. secondo uno studio condotto da ricercatori statunitensi, gli uomini che smettono di fumare presentano un immediato miglioramento delle loro prestazioni sessuali. I benefici non durano, però, per chi ha una ricaduta. I due scienziati che hanno condotto la ricerca hanno reclutato 65 volontari, il 20% sono stati riconosciuti con problemi di impotenza e partecipavano a un programma di disintossicazione con otto settimane di cerotti alla nicotina. Prima dell’esperimento, a medio termine e poche settimane dopo l’interruzione della dipendenza, gli uomini sono stati sottoposti a sessioni di misure specifiche, con un dispositivo chiamato pletismografo penile, mentre guardavano i film erotici.

COLPA DELLA NICOTINA – Alla fine dello studio, solo 20 partecipanti non erano tornati a fumare una sola sigaretta, mentre il 45 altri avevano ricominciato a fumare. E per queste 20 cavie, gli scienziati hanno misurato un progresso molto significativo sulla importanza della erezione. Con la liberazione dalla nicotina, il tempo necessario a raggiungere l’erezione (ma non a raggiungere l’orgasmo) è stato anche ridotto. Tuttavia, questi benefici sono stati misurati dopo l’interruzione dell’uso dei cerotti alla nicotina, il che dimostra che sarebbe proprio la nicotina a ostacolare le prestazioni sessuali.

BUONI RISULTATI – Meglio, i tre quarti di coloro che hanno segnalato la disfunzione erettile prima dell’esperimento hanno affermato di non avere più problemi dopo la cessazione del fumo. L’impatto del fumo sulle prestazioni degli uomini a letto è noto da tempo, a causa degli effetti negativi della nicotina sul sistema cardiovascolare che mette in pericolo l’afflusso di sangue in tutto il corpo, compresi genitali maschili. Questo recente studio pubblicato sul British Journal of Urology International mette in luce per la prima volta che i benefici, per coloro che smettono di usare nicotina, sono immediati.