Beppe Grillo e la bufala del tweet cancellato da Laura Boldrini

laura-boldrini-fabio-fazio-Movimento 5 Stelle

Sulla fanpage del comico genovese appare un messaggio della terza carica dello Stato che però sui social non c'è. Ecco cosa è successo

Circola in queste ore, ripreso addirittura dalla fanpage del blog di Beppe Grillo, un presunto tweet di Laura Boldrini, poi cancellato secondo l’accusa, in cui la donna avrebbe riscritto quanto già detto durante il programma Che Tempo Che Fa (davanti a milioni d’italiani) sull’attitudine allo “stupro” dei grillini che commentavano in un certo modo le uscite di Beppe Grillo.

BEPPE GRILLO E LA BUFALA DEL TWEET DELLA BOLDRINI  - La denuncia di cancellazione arriva proprio dalla pagina fan di Grillo:

BOLDRINI 2

I dubbi sulla veridicità del tweet però scuotono la rete sin da subito: Fabio Nacchio riprende infatti la denuncia di uno dei “favourites” che compaiono sotto il tweet eliminato. La sua faccia è la quarta, e per essere là l’utente deve aver favorito o retwittato le parole della Boldrini. Peccato che lui lo neghi

fabuio nacchio

e non è il solo:

BOLDRINI 3

COSA SARA’ MAI SUCCESSO? - Dunque continuiamo a cercare: con tante interazioni sul post, potrebbe esserci qualcuno che ha citato il tweet invece di ritwittarlo semplicemente. Per i non addetti ai lavori, Twitter offre due modalità di condivisione dei contenuti testuali: 1) retwittare il contenuto semplicemente, in tal caso il contenuto compare sempre a nome della persona che lo ha postato sulla timeline utente e nel newsfeed, come da esempio BOLDRINI 32) citare il contenuto, postandolo sulla propria timeline “come se fosse proprio”, aggiungendo con le virgolette ed eventualmente la locuzione RT iniziale per far capire che è invece una condivisione, come da esempio: BOLDRINI 3Cercando il tweet incriminato per trovare eventuali citazioni, scopriamo che non c’è nulla. Sembra strano che con tutte quelle interazioni nessuno abbia citato il tweet. Ma può sempre essere.  Sembra strano anche che tutti gli screenshot che girano hanno lo stesso numero di interazioni, cioé 189 e 117.
BOLDRINI 3 QUINDI? - Se assumiamo come teorema il fatto che il tweet sia falso, ci dovremmo chiedere: come è stato fatto? Presumibilmente prendendo un tweet vero e cambiandone il contenuto. Se il falso è stato creato durante Che tempo che fa, tale tweet sarà uno di quelli fatti dallo staff durante la trasmissione. Ci sarà quindi un tweet della Boldrini che avrà numeri così alti e in particolare avrà fra i retwittatori e/o chi ha favorito tale tweet, le facce e gli avatar che ci sono nel falso. Eccolo qui: BOLDRINI 3 BOLDRINI 3 Scorrendo retweet e favoriti è facile trovare anche gli altri volti evidenziati nel falso tweet. Non abbiamo ovviamente elementi per poter dire chi abbia manipolato il tweet originale della Boldrini poi ripreso da Beppe Grillo. Ma che sia falso, è fuori di dubbio.

Edit: Beppe Grillo ha ripreso l’immagine 3 ore fa stando a Facebook. Qui una condivisione di 5 ore fa invece, quindi precedente a quella di Grillo, che però non riporta eventualmente la fonte primaria:

Edit3: A scanso di equivoci, e visto che molti chiedono spiegazioni, ripetiamo che: A) Non c’è nessuna prova che il tweet sia stato falsificato da Beppe Grillo, anzi: i retweet precedenti dimostrano il contrario B) Quelle sono veramente le parole del presidente della Camera a Che tempo che fa. Parlare di diffamazione per una frase vera è … complicato. Qui il video della Boldrini a Che Tempo che fa

Edit4: nei commenti fanno notare l’esistenza di siti per creare ad arte falsi tweet, ma non è dato sapere se è stato usato in questo caso o si tratta di semplice Photoshop

Edit 5: ecco un retweet della foto incriminata della sera stessa della trasmissione:

Edit 6: In una nuova versione, il tweet ha due diverse interazioni ma risulta pubblicato oggi. E’ spiegabile pensando che sia un retweet della famosa immagine, si può notare dal fatto che in basso c’è scritto “Rispondi a Gianluca”.

boldrini 7

Edit 8: Il sito Politwoops nella mission indica il “tenere memoria” dei tweet cancellati dai politici. Cercando stupratori non compare il famigerato tweet della Boldrini ma solo questo qui:

boldrini 7

Abbiamo testato il funzionamento cercando anche Boldrini, per capire se per caso il sistema non funzioni:

boldrini 7

Ma sembra funzionare. Tuttavia non è dato conoscere la scientificità dei risultati del sito.

Edit Ennesimo: A Repubblica (che ringraziamo per la citazione) lo staff della Boldrini smentisce di aver mai scritto questo tweet.