|

Perché bere ti fa diventare tutto rosso

Se bere vi fa diventare rossi in viso, non è l’effetto del «calore» degli alcolici, ma il sintomo di una reazione che potrebbe indicare problemi di salute.

 alcool e cannabis rendono stupidi-

LA SCOPERTA – Le novità arrivano da una ricerca di scienziati sud-coreani, che hanno rilevato come questo tipo di reazione sia legata ad allergie o a problemi di cuore. Tra i campioni della ricerca, gli uomini che bevevano quattro o più bevande alcoliche a settimana e che arrossiscono hanno mostrato una predisposizione a soffrire di pressione alta doppia rispetto a quelli che non arrossivano. Il che vorrebbe dire che sono a maggior rischio di sviluppare ipertensione o altre patologie cardiache.

PERCHÈ SUCCEDE – La spiegazione che danno i ricercatori coreani a questi dati è che la causa sia nella produzione e accumulo di un metabolite dell’alcool che si chiama acetaldeide e che normalmente è distrutto dall’organismo. È difficile distinguere tra un’allergia all’alcool, che può provocare rossori simili e l’incapacità di distruggere il metabolite, ma in genere i rossori no allergici sono accompagnati da vomito e nausea. La buona notizia è che per correre veramente dei rischi bisogna assumere almeno 14 drink alla settimana, un consumo estremamente modico è ancora permesso.