Toninelli spiega a Gallera come funziona l’indice di trasmissibilità del contagio | VIDEO

24/05/2020 di Enzo Boldi

Toninelli contro Gallera

È stato vittima, più volte, di gaffe che – quando era ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti – hanno provocato grande ilarità e indignazione. Ora è arrivato il momento della sua rivincita. Danilo Toninelli contro Gallera per quell’assurda spiegazione del funzionamento dell’indice di trasmissibilità del contagio (Rt) data in conferenza stampa. Le polemiche, dopo quella che lo stesso assessore alla Sanità della Regione Lombardia ha definito una ‘semplificazione’ per spiegare bene ai cittadini (non ammettendo l’errore), non si placano. E arriva la reprimenda social anche da parte del pentastellato.

LEGGI ANCHE > Gallera dice di non aver sbagliato: «Il mio compito è semplificare concetti per i cittadini» | VIDEO

«Tutti sanno che l’indice di trasmissibilità a 0,50 significa che un positivo ne contagia in media 0,5, se è a 1 ne contagia 1 e se è a 2 l’indice di trasmissibilità, un positivo ne contagia in media 2 – spiega Danilo Toninelli contro Gallera -. Poi ci sarà qualcuno che ne contagia di più e qualcuno che ne contagia di meno. Ma la media è quella lì. E lui (Gallera, ndr) è l’assessore alla Sanità della Regione Lombardia».

Toninelli contro Gallera, spiega l’indice di trasmissibilità

Nel prosieguo del video, Toninelli contro Gallera anche per il resto delle politiche attuate dalla Regione Lombardia in questa fase di emergenza sanitaria. Parla della delibera per mandare i positivi Covid-19 nelle Case di riposo, ma anche della tardiva conoscenza della legge che gli avrebbe permesso di istituire le zone rosse di Nembro e Alzano Lombardo senza dover attendere il via libera del governo.

(foto di copertina: da profilo Instagram di Danilo Toninelli)

Share this article