The Handmaid’s Tale 2×03 – Recensione dell’episodio “Baggage” Attenzione Spoiler

Recensione del terzo episodio della seconda stagione di The Handmaid’s Tale dal titolo “Baggage”, l’insieme dei problemi emotivi irrisolti

 
Il terzo episodio di The Handmaid’s tale 2 si intitola Baggage”, il bagaglio non fisico ma quello che riguarda l’insieme dei problemi emotivi irrisolti, che ognuno di noi possiede in base alle esperienze affrontate nella vita. June, dopo due mesi si trova ancora all’interno del Boston Glove, mentre cerca di trascorrere le sue giornate nel modo più normale possibile data la situazione.
La cosa più interessante è osservare come June cerca di ricostruire la storia dell’ascesa al potere di Gilead, usando come fonte d’ informazione proprio gli articoli di giornale; mettere insieme i pezzi non è facile, soprattutto quanto ti trovi davanti alla consapevolezza di non aver lottato abbastanza per evitare che tutto ciò accadesse, aprendo gli occhi quando era ormai troppo tardi
The handmaid's Tale 2 
 
Chi invece ha sempre tenuto gli occhi aperti, quasi spalancati è la madre di JuneHolly (Cherry Jones) che viene introdotta in questo terzo episodio di The Handmaid’s Tale 2 attraverso i flashback. Holly è una femminista convinta, ha cercato per tutta la sua vita di insegnare alla figlia ad essere indipendente e a non accontentarsi, tanto da rimanere delusa dalle scelte lavorative e personali di June, (ricorda per certi versi, la madre di Meredith Grey in Grey’s Anatomy), ma che in fondo era cosciente di quello che stava accadendo
Per June è arrivato il momento di lasciare il Boston Glove per andare in un altro rifugio segreto ma durante il trasferimento il luogo d’arrivo non è più sicuro, mosso da un senso di pietà Omar, l’autista, decide di portarla a casa sua e qui, ci viene finalmente fornita la risposta ad una delle domande che i fan di The Handmaid’s Tale, per esattezza quelli che non hanno mai letto il romanzo:

Ci sono le coppie tradizionali all’interno di Gilead in The Handmaid’s Tale?

Continua a pagina due per scoprire la risposta a questa Domanda

Share this article