iZombie 5×12 – Recensione episodio “Bye, Zombies”

iZombie è tornato con nuove avventure, ecco la recensione del dodicesimo episodio della quinta stagione intitolato “Bye, Zombies” 

Siamo ormai giunti al termine di iZombie e non mancano i colpi di scena finali che ci porteranno ad un’imperdibile conclusione che non ci farà staccare gli occhi dallo schermo. Intanto ecco cosa è successo nell’episodio andato in onda lo scorso giovedì.

iZombie 5×12 | Ecco la recensione di “Bye, Zombies”

La nostra squadra investigativa preferita in quest’episodio ha messo in atto una mission impossibile. Con l’occasione è stato effettivamente nominato proprio il famoso film con Tom Cruise e non sono mancate altri riferimenti al grande cinema come Ocean’s Eleven con George Clooney oppure Magic Mike.
Le citazioni alla pop culture e la grande ironia che contraddistingue lo show non sono venuti meno neanche in un contesto delicato come questo: il gran finale è ormai alle porte e i protagonisti si sono ritrovati ad affrontare minacce e pericoli.

Al momento sembra infatti che Liv (Rose McIver) e i suoi amici si trovino tutti in grande pericolo tra incidenti, colpi di pistola e aggressioni. La loro missione continua ad essere quella di voler salvare Seattle, ce la faranno?

Andate a pagina 2 per continuare la lettura della recensione di “Bye, Zombies”

Share this article