“Viva la vulva”. Lo spot danese sugli assorbenti che manca in Italia | VIDEO

03/12/2018 di Redazione

Noi siamo capaci di fare la ruota, sorridere mentre i crampi ci ammazzano l’addome, riuscire a cambiarci mentre siamo in vacanza dentro un camper (sia mai ragazze che nessuna sia riuscita mai a farlo finora). Loro, gli altri, ovvero la danese Libresse (l’equivalente del nostro Nuvenia) fa tutt’altro. Lancia lo slogan “Viva la vulva” con un video destinato a diventare virale e che sta catturando l’attenzione di diverse persone, anche in Italia.

Già, perché se dai noi risulta un po’ complicato sponsorizzare sulla nostra vagina (solo alcune marche contro il prurito intimo riescono a diffondere la pericolosa parola) nel resto dell’Europa sembrano esser decisamente avanti.

«Qual è una vagina perfetta? Esiste una vagina perfetta?», si chiedono alcune intervistate a fine video. Lo spot aziendale diventa un inno alla diversità, al superamento dei canoni estetici di bellezza. Svia la tipica pudicizia che spesso permea le esigenze femminili. Non esiste una donna perfetta, un corpo perfetto, un solo canone. Anche lì. Per questo diventa trasversale, unendo donne di diverse fasce d’età, esigenze e provenienza culturale. Non a caso il tutto si chiude con “live fearless”, ovvero vivi senza timori, con coraggio.

 

Share this article
TAGS