Elodie parla della sorella omosessuale e di Marracash

di Thomas Cardinali | 28/02/2020

Elodie conferenza

Elodie è stata una delle protagoniste dell’ultimo festival di Sanremo, sia con la sua Andromeda che ora è tra le canzoni più apprezzate nelle radio che per lo stile inconfondibile che l’ha eletta come la più bella dell’Ariston. La cantante si è confidata in un’intervista al settimanale Grazia, parlando della sua vita privata ed in particolare di due temi delicati: l’omosessualità della sorella Fey e il fidanzato Marracash.

A proposito della sorella minore Elodie ha dichiarato di aver capito prima di lei la sua omosessualità:

Che lei fosse omosessuale, l’ho capito prima di lei. E’ stato un percorso lungo. Nella vita ci siamo sostenute a vicenda, ma ancora oggi non ci diciamo tante cose, ci amiamo e basta. Quando me l’ha confidato, piangeva. Tutti in famiglia l’avevamo capito, mio padre in questo è sempre stato aperto e ci ha parlato con naturalezza di sesso, senza fare riferimento al genere.

Elodie innamorata: “Con Marracash rapporto più bello della mia vita”

Elodie è felicemente legata al rapper Marracash, che ha conosciuto in occasione del loro duetto Margarita:

Crede in me. E lo fa perché è onesto, non perché è il mio fidanzato. Io vivo con i piedi per terra, lui guarda lontano. Lui mi porta su, mi fa respirare. Siamo amanti, amici, nemici, siamo tutto. Quello con lui è il rapporto più bello della mia vita. A 20 anni convivevo con un ragazzo di Lecce, mi comportavo come una signora. Oggi che ne ho quasi 30 sono più leggera, più ragazzina”.

Un periodo dunque molto felice per Elodie che sta incontrando i suoi fan con un instore tour e prossimamente sarà in tour nei palazzetti italiani.

TAG: Elodie