Don Matteo 12, intervista a Pasquale Di Nuzzo “Danzerò anche, Terence mi ha insegnato tanto” | Video

di Thomas Cardinali | 05/01/2020

Il cast di Don Matteo 12, come ogni stagione che si rispetti, oltre ai volti storici vedrà anche delle new entry. Una di quelle più importanti è rappresentata da Pasquale Di Nuzzo, che dopo le esperienze ad Amici e nel successo Disney “Tini” ora si metterà alla prova in una delle fiction più amate dagli italiani. Pasquale è pronto ad accogliere la sfida di Don Matteo 12 e ce ne ha parlato in esclusiva ai nostri microfoni.

Pasquale Di Nuzzo non ci ha potuto raccontare molto sul suo personaggio perché la trama è segretissima, ma ha spiegato come sia fuori dagli schemi e per questo davvero molto interessante:

“E stata una bella sfida fin dall’inizio, un personaggio che ho amato e continuo ad amare perché stiamo ancora girando e lo faremo fino a fine gennaio. Un personaggio che subisce un cambio radicale della sua vita. Ha origini molto umili, non si omologa con la massa e non si veste alla moda diventando oggetto di burla. Ha un segreto e la danza gli darà la forza per andare avanti. Sofia e la danza lo aiuteranno ad andare avanti”.

Nel rapporto con la danza sicuramente l’ha aiutato il suo background, sempre ricordando gli esordi come ballerino ad Amici, ma ci tiene a precisare che in Don Matteo lo vedremo all’opera in un modo che neppure possiamo immaginare:

“Essere un ballerino può avermi aiutato, ma fino ad un certo punto. Il mio personaggio non balla in modo normale, ci sono delle difficoltà forti che lo porteranno a ballare in modo diverso. Capirete quello che voglio dire guardando la serie”

Don Matteo 12 cast completo
Don Matteo 12 cast completo

Un’altra fantastica esperienza è stato il rapporto con Terence Hill, una leggenda del cinema oltre che di Don Matteo a cui Pasquale Di Nuzzo è legato anche per alcuni ricordi famigliari con il papà:

“Mio padre è cresciuto con i film di Terence Hill, quando ha saputo che sono nella serie era felicissimo. Ho avuto la possibilità di parlare molto e imparare da lui. Terence è una persona molto umile, una persona estremamente disponibile.  Abbiamo scambiato tantissime chiacchierate sul set, mi ha raccontato come ha iniziato questo lavoro e dato molti consigli per la mia carriera. Ringrazio Dio che fino a fine gennaio posso ancora imparare qualcosa da lui”.

Don Matteo, come sempre, non è ancora stato rinnovato per una tredicesima stagione, ma nonostante i tanti impegni professionali Pasquale Di Nuzzo è già pronto a tornare sul set il prossimo anno qualora la Lux Vide e Rai Fiction mettessero in cantiere dei nuovi episodi:

“Mi piacerebbe tantissimo fare Don Matteo 13, ora ho fatto diversi provini anche per altre serie su Netflix e in Spagna. Parlo inglese e spagnolo e mi si sono aperte tante opportunità in America. Dopo tutto che ho dovuto fare in Don Matteo sono pronto a tutto, amo le sfide ed amo molto quando un personaggio è davvero difficile”.

L’appuntamento con Don Matteo 12 è per il 9 gennaio in prima serata su Rai 1.