Casoria, camion dei rifiuti inghiottito da una voragine enorme

di Enzo Boldi | 01/07/2019

Casoria
  • Un tratto di strada è crollato a Casoria, nel napoletano

  • La voragine ha inghiottito un camion dei rifiuti. Ferito l'autista

  • Evacuate le famiglie della zona per pericolo di una fuga di gas

Un’enorme voragine si è aperta questa mattina a Casoria, nel napoletano, inghiottendo un camion della spazzatura che stava circolando in strada. L’autista del mezzo è stato soccorso e portato in Ospedale per curare le lievi ferite. Le immagini della buca, ampia e profonda, sono impressionanti. Fortunatamente, però, il guidatore ha riportato solo alcune escoriazioni guaribili in pochi giorni. La zona è stata chiusa al traffico e le famiglie che vivono nella zona sono state fatte evacuare in attesa di capire se la stabilità del fondo stradale possa garantire i minimi standard di sicurezza. Tra le criticità ci sarebbe anche la rottura di un tubo del gas che ha messo in allarme i vigili del fuoco.

LEGGI ANCHE > Il video mai visto del crollo del Ponte Morandi

La grossa voragine si è aperta nella zona antistante la Basilica di San Mauro in Largo San Mauro, a Casoria, in provincia di Napoli. La strada presenta un buco di circa otto metri di diametro la cui profondità è di oltre 12 metri. Nella voragine è precipitato un compattatore di rifiuti, sotto il cui peso ha ceduto il manto stradale. L’autista, un 57enne, è stato recuperato dai vigili del fuoco e dai suoi colleghi ed è stato portato in ospedale per ricevere le cure del caso. La strada interessata è stata chiusa al traffico e transennata.

Casoria, crolla strada inghiottendo un camion della spazzatura

Sono sette i palazzi sgomberati per sicurezza, mentre è stata interrotta l’erogazione di acqua ed energia elettrica In tutta la zona. Inoltre, poco dopo l’apertura della voragine, nella zona si è diffuso un forte odore di gas. I vigili del Fuoco, dopo aver soccorso l’autista dell’autocompattatore di Casoria, ha rilevato la rottura di uno dei tubi che, passando in quel tratto di strada, rifornisce gli abitanti della zona. Per fortuna, per il momento, il rischio di conseguenze più gravi è stato scongiurato.

(foto di copertina: ANSA / CIRO FUSCO)

 

TAG: Casoria