Ascolti tv 27 aprile, Montalbano vince. Record per Porro, flop per Il Signore degli Anelli

28/04/2020 di Thomas Cardinali

Gli ascolti tv del 27 aprile hanno confermato il dominio de Il Commissario Montalbano, che con la replica de  Il Giro di Boa ha conquistato 5.921.000 spettatori pari al 21.5% di share su Rai 1. Un risultato in linea con quello di questo ciclo di repliche. La vera sorpresa però è che su Canale 5 Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello ha raccolto davanti allo schermo soltanto 1.882.000 con uno share di appena il 9% nonostante la durata monstre che ha fatto chiudere il film intorno all’1 di notte. Quali sono i motivi di un risultato nettamente inferiore alle aspettative?

Ricordiamo che solitamente la saga diretta da Peter Jackson va in onda su Italia 1, forse il cambio di rete non ha giovato. Lo stesso è accaduto per Pirati dei Caraibi, decisamente sotto le aspettative seppur non con meno di 2 milioni di spettatori come accaduto ieri sera. Il problema grosso in casa Mediaset è la totale assenza di programmazione in ambito fiction, che permette alla Rai di continuare a mandare in onda prodotti importanti e anche inediti come il giovedì con prima DOC e poi Vivi e Lascia Vivere capaci di fare ascolti tv stabilmente sopra il 25% di share.

Il panorama degli ascolti tv continua con un’altra sorpresa importante. Quarta Repubblica di Nicola Porro fa registrare il suo miglior risultato di sempre con oltre 2 milioni di spettatori e uno share del 9,5%.  Il rivale Report ha totalizzato su Rai 3 2.578.000 spettatori, ma uno share più basso del 9,2% considerata anche la durata inferiore di trasmissione. Sotto tono il resto della programmazione televisiva con  Stasera Tutto E’ Possibile su Rai 2 in replica capace di interessare 1.670.000 spettatori pari al 6.7% di share. Su Italia 1 Così è la Vita ha intrattenuto 1.912.000 spettatori (7.2%).

Share this article