Ascolti tv 20 ottobre: D’Urso ferma al 12%, Imma Tataranni vola al 23%

di Redazione | 21/10/2019

ascolti tv 20 ottobre

Ieri sera in tv abbiamo visto di tutto e di più tra fiction, documentari, talk show e film. Lo scontro tra la rete ammiraglia Rai e quella Mediaset ha visto su Rai 1 una puntata di Imma Tartani e su Canale 5 il salotto Live Non è la D’Urso. Chi è stato premiato dagli italiani? Vediamo i dati tv relativi alla serata di ieri, 20 ottobre.

LEGGI ANCHE >>> «Io sono Giorgia, donna, mamma e cristiana: no alle sigle genitore 1 e 2 e LGBT»

Ascolti tv 20 ottobre

Ieri sera in tv abbiamo visto film, fiction e talk show. Chi si è aggiudicato il primo posto sul podio? Vediamo i dati ascolti tv domenica 20 ottobre.

Rai 1 – Imma Tataranni Sostituto Procuratore – Rione Serra Venerdi: Imma viene scossa da un delitto che riporta a galla il suo passato. A morire è una sua vecchia compagna di classe, Stella Pisicchio. Gli spettatori che hanno visto la puntata della fiction sono stati 5.040.000  peri a uno share del 23.3%.

Rai 2 – Che tempo che fa: il talk show di Fabio Fazio si divide, come di consueto, in due parti. Si tratta di una prima parte in cui il padrone di casa si interfaccia con un’ospite; nella seconda la protagonista è Luciana Littizzetto con il suo monologo sull’attualità. Il programma è stato seguito da 1.932.000 persone per uno share del  8%.

Rai 3 – Il Borgo dei Borghi: documentario nella domenica sera del terzo canale del servizio pubblico. Camila Ranzovich ci ha portati per mano a visitare alcuni tra i più bei borghi d’Italia. Il programma culturale è stato visto da 1.053.000 per un totale del 4,6% di share.

Rete 4 – Nella valle della violenza: il protagonista della pellicola è Paul, un forestiero che arriva a Danton, nella Valle della Violenza. Il luogo è noto per la dissolutezza di chi ci abita. Gli abitanti fanno uno sgarbo tale al protagonista che Paul vorrà vendicarsi nella maniera più sanguinosa possibile. Il film ha interessato 678.000 spettatori con uno share pari al 3,1%.

Canale 5 – Live Non è la D’Urso: il salotto televisivo di Barbara D’Urso torna nella prima serata di Canale 5. Gli ospiti presenti parlano con la conduttrice e il pubblico ha un ruolo attivo. Da casa è possibile dire la propria tramite l’app, il sito e i social. Gli ascolti tv di Live Non è la D’Urso sono stati pari a 12.9% con 2.103.000 telespettatori sintonizzati.

Italia 1 – World War Z: il film vede Brad Pitt protagonista nei panni di Gerry Lane. L’impiegato delle Nazioni Unite si ritrova insieme alla moglie e alle figlie di fronte a un’orda di creature affamata. Il mondo è stato invaso dagli zombie per via della diffusione di un virus dalla Cina che ha contagiato tutti. La pellicola è stata vista da 1.391.000 persone con uno share pari al 6.2%.

La 7 – Non è l’Arena: successore de L’Arena, il format che andava in onda su Rai, anche in questo caso vediamo approfondimenti su fatti di cronaca e politica dell’attualità del nostro paese. Ci sono stati 1.031.000 telespettatori per 5.6% di share.

TAG: Ascolti Tv