Fernandina Beach
|

Come trovare il tuo sosia su Google

Ognuno di noi si fa almeno 1 selfie a settimana. Ognuno di noi carica almeno 1 foto a settimana sui social network.

Ebbene, partendo da questi assunti è facile immaginare che Google possa avere nei suoi database miliardi di immagini di persone provenienti da tutto il pianeta.   Ovviamente sfogliare tonnellate di foto non è la soluzione ideale. Quello che forse non sapete è che su Google è presente una funzione di “Ricerca Inversa delle Immagini”. Partendo da un’immagine, troveremo nei risultati quelle che, secondo gli algoritmi di Google, sono visivamente simili. Il servizio è pubblicizzato come opzione per cercare immagini simili a quelle che ci piacciono tanto. Ad esempio: avete visto una bella immagine di un tramonto, di un cane, di una casa? Caricando l’immagine da PC o inserendo l’indirizzo della pagina dove l’immagine risiede sul web, Google Immagini vi restituirà centinaia se non migliaia di immagini visivamente simili.

Come trovare il tuo sosia su Google: la procedura

Dunque, come usare questa funzione per trovare i nostri sosia?

Ecco la breve procedura:

1. Andate su Google Immagini da qui

2. Cliccate sull’icona della macchina fotografica

3. Cliccate su Carica un’immagine e quindi su Scegli file

4. Scegliete e selezionate una vostra foto dal computer e cliccate su apri.

In basso alla pagina troverete la ricerca inversa effettuata da Google e…il vostro sosia!

Immagine: Pixabay