Viaggi di lusso a portata di app Secret Escapes | Viaggiare Informatici

Prenotare viaggi di lusso a prezzi accessibili è possibile, se si sa quale app utilizzare: ce ne parlano i creator Andrea Petroni e Desirèe D'Aloia

06/09/2022 di Ilaria Roncone

Quando viaggi preferisci l’avventura o il relax? Sono tanti gli spiriti liberi che non avrebbero dubbi, scegliendo una vacanza alla scoperta dell’ignoto, ma altrettante le persone che – invece – hanno un concetto di vacanza più legato al relax totale e al lusso inteso nel senso più ampio del termine. Proprio in questa direzione andiamo oggi, insieme a Andrea Petroni di Vologratis e a Desirèe D’Aloia (Luxury Content Creator su Instagram che parla di esperienze uniche e viaggi di lusso). Punti a sostegno della tesi: «Vuoi mettere la comodità di scegliere destinazione, periodo del viaggio e di non dover pensare più a nulla?», sottolinea la content creator, spiegando le funzionalità di un’app dedicata a viaggi di lusso come Secret Escapes.

LEGGI ANCHE >>> Tutto quello che un travel influencer non deve fare | Viaggiare Informatici

App per viaggi di lusso: come funziona Secret Escapes?

Come funziona Secret Escapes nessuno potrebbe spiegarlo meglio di chi si intende di viaggi di lusso, appunto, avendo avuto numerose esperienze di questo tipo: «Secret Escapes – ha spiegato ai microfoni di Giornalettismo Desirèe D’Aloia – seleziona con cura i migliori hotel e le crociere all inclusive». Questa applicazione si basa sul meccanismo del flash sale, che permette di raggiungere mete di lusso a prezzi che sono – alla fine dei conti – a portata della maggior parte delle persone: «Ogni settimana vengono lanciate nuove offerte che durano dieci giorni. Durante questo periodo si ha la possibilità di scegliere il proprio viaggio dei sogni a prezzi davvero convenienti».

Si tratta di uno di quei servizi sfinenti che inviano un quantitativo di e-mail e di segnalazioni di viaggi non sostenibili nel tempo? A sentire la content creator, «oltre ad essere molto comodo, è un modo per non perdersi nessuna offerta e rimanere sempre aggiornati». Un’app da provare, insomma, per i fan dei viaggi di lusso e per chi – giusto per curiosità e per cambiare tipologia – ha voglia di provare una nuova esperienza.

Share this article