“Silvio insisteva, ho fatto cose che non volevo”: ad Arcore anche l’allora fidanzata di Renzo Bossi

Nei verbali delle intercettazioni tra le ragazze rivelazioni inquietanti sulle feste del Bunga bunga e qualche presenza imbarazzante Piero Colaprico...

Nei verbali delle intercettazioni tra le ragazze rivelazioni inquietanti sulle feste del Bunga bunga e qualche presenza imbarazzante

Piero Colaprico su Repubblica svela altri retroscena imbarazzanti sulle feste del Bunga bunga, rivelando anche la presenza di starlette come Elena Morali, all’epoca fidanzata di Renzo Bossi. È stata raccolta dalla polizia giudiziaria e dai pm una testimonianza shock. E se è trapelata, è proprio perché alcune storie sembrano colpire la coscienza degli investigatori. Una ragazza ha messo a verbale che lei, quando ha capito il tenore di quelle feste, ha tentato di sottrarsi:

«Berlusconi ha insistito, io non volevo, ho cercato di respingerlo. Gli ho detto di no, ma non ce l’ho fatta, e sono stata costretta a subire qualche cosa che non avrei voluto fare». Questo verbale, nato come approfondimento di un’intercettazione telefonica, quasi sicuramente diventerà un’«integrazione» dell’invito a comparire, un’aggiunta a un quadro già molto fosco.

Un quadro in cui sembra essere Nicole Minetti la regina della festa:

Invita alla festa una sua amica (il teste A, l’avevamo chiamata nei giorni scorsi) e le dà alcune istruzioni per l’uso: «Ho sentito adesso the boss of the records, gli ho detto ahhh allora stasera, guarda, che porto una mia amica. Mi fa “Ottimo”. Gli ho detto: guarda che ha la seconda laurea, ti dà del filo da torcere … C’è gente per cui è l’occasione della vita quindi ne vedi di ogni… Fidati di me. Detto fuori dai denti no?, ci sono varie tipologie di persone. C’è la zoccola, c’è la sudamericana che non parla l’italiano e viene dalla favelas c’è quella un po’ più seria, c’è quella via di mezzo tipo Barbara Faggioli e poi ci sono io che faccio quel che faccio, capito? Per cui, ecco era solo per non confonderti nella massa, non sii timida, fregatene, sbattetene il cazzo e via andare … ». Da un lato perplessa, dall’altro contenta («Un incontro con il mio presidente del Consiglio»), va alla festa. E così, racconta quest’altra, estranea al giro delle amiche del presidente, «ci siamo diretti ad Arcore con l’autovettura di Nicole, però ci siamo fermate nei pressi del San Raffaele, perché la Minetti aveva appuntamento con altre ragazze che sempre dovevano recarsi ad Arcore. Si trattava di tre ragazze non italiane », una è Maristel Polanco di Colorado caffè. Escono dal condominio di via Olgettina, «la casa delle bambole », dove nessuna paga l’affitto, tanto ci pensa il ragionier Spinelli.

Tra le presenze ad Arcore ce ne sono alcune di stranissime, come quella di Raffaella Fico e quella di Elena Morali, ex fidanzata di Renzo Bossi:

Ci sono la solita Minetti e Barbara Faggioli, una nullafacente da candidare alle prossime elezioni. Poi la cubana Lisney Barizonte, la brasiliana Iris Berardi, di 21 anni, Roberta Bonasia, reginetta di bellezza ora proclamata «fidanzata», la bellissima Raffaella Fico, ex fiamma di Cristiano Ronaldo, Barbara Guerra e Elena Morali, 22 anni, al momento fidanzata del «Trota». Le ra-

Tag: