Ecco perché Twitter non funzionava: hackerati i due account ufficiali di Facebook

di Federico Pallone | 08/02/2020

Twitter
  • Per diverse ore Twitter non ha funzionato

  • Sono stati hackerati i due profili ufficiali di Facebook

  • Torna in auge il problema sulla sicurezza

Per diverse ore, ieri, Twitter non ha funzionato. Molti utenti hanno segnalato il problema: impossibile twittare. Secondo i siti di monitoraggio, il social network ha avuto difficoltà ad aggiornare il feed e ad accettare i post. Oggi si è scoperto che in realtà il problema è stato ben più grave di quello che sembrava essere un ‘banale’ Twitter down.

LEGGI ANCHE –> Gli hacker russi hanno attaccato il sito di Mediterranea per ostacolare la raccolta fondi

Hackerati i due account ufficiali di Facebook

La società ha confermato di aver subìto un hackeraggio sui due account ufficiali di Facebook: @Facebook e @Messenger. Verso le ore 19, su entrambi i profili, era possibile leggere un identico messaggio: ‘Ciao, siamo Our Mine. Bene, anche Facebook è hackerabile ma almeno la sua sicurezza risulta migliore di quella di Twitter‘. Sono stati ripristinati in ogni caso gli account ufficiali di Facebook e Messenger della società che cinguetta e di Instagram. Twitter ha poi confermato di aver bloccato i profili che hanno subìto l’attacco e di stare lavorando con Facebook per risolvere il problema.

Twitter e il problema sulla sicurezza dei dati personali

Un caso che fa tornare in auge il dilemma relativo alla sicurezza dei social network. È proprio di qualche giorno fa la notizia che Twitter ha sospeso gli account, che si sono poi rivelati falsi, sospettati di aver utilizzato lo scorso 24 dicembre una falla di una funzione dell’app per accedere ad aree riservate e avere la possibilità di entrare in possesso di dati sensibili, come numeri di telefono. Secondo la società che cinguetta, i responsabili dell’intromissione sarebbero anche in questo caso degli hacker attivi per conto di Stati sovrani. In una nota, Twitter ha comunque precisato di essere intervenuta immediatamente non appena è venuta a conoscenza dell’hackeraggio.

[CREDIT PHOTO: SCREENSHOT INTERNET]

TAG: Twitter