Attenzione alla truffa Whatsapp di Capodanno con codice a sei cifre

Per finire l'anno in bellezza vediamo come evitare di diventare preda di un virus Whatsapp che sta mietendo parecchie vittime

30/12/2020 di Ilaria Roncone

Le segnalazioni di persone rimaste vittima della truffa Whatsapp Capodanno 2021 sono tante. Si tratta di un virus che blocca Whatsapp andando a sfruttare un codice di 6 cifre. Chi ne cade vittima non solo si vede bloccare il profilo Whatsapp ma tutti i suoi dati, le sue conversazioni, i media e quello che viene conservato sul sulla chat sono alla mercé degli hacker. Vediamo insieme come funziona questa truffa e come evitare di caderci così da evitare tutti i problemi connessi al furto di dati sensibili e al blocco del proprio account.

LEGGI ANCHE >>> La truffa agli anziani: «Sua figlia è in ospedale con il Covid, servono 7mila euro»

Truffa Whatsapp Capodanno: come funziona

Della questione hanno già precedentemente parlato Ansa e Bufale.net, considerata la portata della truffa Whatsapp Capodanno della quale è rimasto vittima anche Gianpietro Maffoni, sindaco di Orzinuovi – provincia di Brescia – e senatore di Fratelli d’Italia. La truffa vede la vittima preda di un potenziale hacker che finge, su Whatsapp, di essere una persona a noi vicina. Tutto parte dal truffatore che contatta Whatsapp inoltrando una richiesta – a nome nostro – come se avessimo cambiato il device di riferimento per il nostro account. La vittima riceve un vero messaggio da parte dell’assistenza Whatsapp con un codice a sei cifre, quello che solitamente utilizziamo per attivare il nostro account Whatsapp su un altro smartphone.

Conoscente o parente che contatta da numero sconosciuto

Il truffatore, a quel punto, ci contatterà sfruttando un numero diverso da quello del conoscente o parente impersonato ma utilizzando la sua immagine profilo. Il truffatore, spacciandosi per una persona a noi vicina, chiederà quel codice a sei cifre autentico ricevuto su Whatsapp. Se la vittima, ingenuamente, dovesse fornirlo a quel punto l’hacker prenderà il controllo dell’account e avrà accesso a tutti i dati e i materiali contenuti nella chat. Il solo modo per venirne fuori, a quel punto, è disinstallare l’applicazione appena possibile rischiando però di perdere tutti i dati, che comunque saranno già stato trafugati.

Share this article
TAGS