Il Senato ha annullato il taglio dei vitalizi, le parole di Maurizio Paniz

di Redazione | 25/06/2020

taglio dei vitalizi

«La Commissione Contenziosa del Senato ha appena annullato la delibera dell’Ufficio di presidenza che aveva deciso il taglio dei vitalizi agli ex parlamentari». Maurizio Paniz, ex deputato e avvocato è stato in prima linea nella battaglia contro il taglio dei vitalizi agli ex parlamentari, decisa nel 2018 dagli uffici di presidenza di Camera e Senato. «È stato ripristinato lo Stato di diritto» – ha aggiunto lo stesso Paniz.

LEGGI ANCHE > Il senato sarebbe pronto a restituire 700 vitalizi ai senatori

Taglio dei vitalizi annullato al Senato

La decisione del taglio dei vitalizi agli ex parlamentari risaliva al 2018, quando gli stessi uffici di presidenza di Camera e Senato avevano deciso di ricalcolare con metodo contributivo (e quindi di fatto di tagliare) i loro trattamenti pensionistici. Il taglio dei vitalizi era stata una misura fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle, che ne aveva fatto – insieme al reddito di cittadinanza – uno dei suoi provvedimenti bandiera.

Già dai mesi di gennaio e di febbraio il procedimento per annullare questa decisione era stato messo in campo da una pattuglia di ex parlamentari guidata proprio da Maurizio Paniz che, adesso, sembra aver raggiunto definitivamente il suo obiettivo: un esborso complessivo delle casse dello Stato che dovrebbe essere di oltre 22 milioni di euro.