La ministra dei Trasporti chiarisce: «Non si possono raggiungere le seconde case»

27/04/2020 di Ilaria Roncone

Intervistata a La vita in diretta su Raiuno la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha chiarito la questione sugli spostamenti verso le seconde case. Dopo la fuga in avanti del Veneto di Zaia, il quale ha deciso di firmare un’ordinanza che permetta ai cittadini di recarsi nelle seconde case (purché siano all’interno della regione), la De Micheli chiarisce che il limite di spostamento verso le seconde case rimane nell’ambito del nuovo Dpcm che entrerà in vigore dal 4 maggio. La questione era stata sollevata per via dell’assenza di direttive chiare in merito nel nuovo testo diffuso – che potrebbe ancora essere modificato prima dell’ingresso in vigore – dopo il discorso di Conte di ieri sera.

LEGGI ANCHE >>> Palazzo Chigi chiarisce: «I congiunti sono anche i fidanzati stabili»

Il chiarimento sulle seconde case dal 4 maggio

Sicuramente è uno dei punti più attesi rispetto a quanto avverrò dal 4 maggio in poi. Gli italiani vogliono sapere se, a partire dalla fase 2, sarà possibile recarsi nelle seconde case. La voglia di cambiare aria andando verso il mare, la campagna e la montagna sembra dover attendere ulteriormente però. Se l’assenza di specifiche direttive o del divieto nel testo del nuovo Dpcm ha fatto sperare, arriva il chiarimento della ministra De Micheli in merito alla questione

«Bisogna rimanere nella casa di residenza»

Sono chiare le parole della ministra dei Trasporti nel corso dell’intervento a La vita in diretta: «Non si possono raggiungere le seconde case nell’ambito di questo Dpcm. Bisogna rimanere nella casa di residenza». Stando a quanto dice la De Micheli, quindi, il divieto di cambiare residenza dalla prima alla seconda casa rimane valido. Non si potrà quindi raggiungere le seconde case nemmeno rimanendo nella stessa regione (ad eccezione del Veneto) nonostante nel nuovo decreto non ci sia più traccia del divieto valido fino al 3 maggio e scritto nel precedente decreto.

 

(Immagine copertina da un episodio de La Vita in diretta)

Share this article