Federica Sciarelli e Sileri che «sicuramente sta in qualche studio televisivo»

Ci lamentiamo spesso dei giornalisti che non criticano i politici. Qui la stilettata della conduttrice di Chi l'ha visto

19/11/2020 di Gianmichele Laino

Sciarelli contro Sileri

Quante volte ci siamo detti che i talk show televisivi non sono adeguatamente pronti a smentire le parole dei politici che, spesso senza contraddittorio, si presentano davanti alle telecamere per personalissimi comizi? Ieri sera, tuttavia, pur “a distanza” (come questo periodo di crisi sanitaria ci sta abituando a fare) si è assistito a una stilettata di Federica Sciarelli contro Sileri, il viceministro della Salute che – da più parti – è accusato di un eccessivo presenzialismo nei programmi televisivi.

LEGGI ANCHE > Chi l’ha visto, Federica Sciarelli e la frase «sei una tr*ia bastarda»

Sciarelli contro Sileri, cosa è successo a Chi l’ha visto?

Nel corso della puntata di Chi l’ha visto? del 18 novembre, la conduttrice del noto programma di Raitre ha presentato la situazione di un comitato di cittadini di Cariati, in provincia di Cosenza. La situazione sanitaria in Calabria, com’è noto, è particolarmente difficile e, in questi giorni, stanno arrivando denunce da tutta la regione sullo stato degli ospedali e dei presidi sanitari sul territorio. In modo particolare, i cittadini cercano di far riaprire l’ospedale di Cariati che è stato chiuso e che è al centro di una disputa a tratti molto feroce tra istituzioni locali, cittadini appunto, e staff dirigenziale della sanità calabrese.

Sciarelli contro Sileri, la battuta

Oltre a mandare in onda un servizio sul tema, Federica Sciarelli ha ospitato in studio anche alcuni rappresentati del comitato, che hanno fatto un appello al viceministro Pierpaolo Sileri che – stando alle loro parole – dovrebbe già aver visionato la documentazione che gli era stata inviata in precedenza.

A quel punto, è stato fatto l’appello che la Sciarelli ha sottoscritto non prima di aver rivolto una battuta particolarmente piccata proprio a Sileri: «Sicuramente il viceministro è in qualche studio televisivo – ha detto la conduttrice di Chi l’ha visto? -, speriamo che i suoi glielo riferiranno». L’allusione di Federica Sciarelli è al fatto che il viceministro Sileri è il volto che probabilmente maggiormente ha rappresentato il governo all’interno delle trasmissioni televisive, attraverso interviste, collegamenti e interventi in studio.

Frequentatore abituale dei salotti tv di La7 (soprattutto Otto e Mezzo e Di Martedì, ma anche Piazzapulita), Sileri ha sempre espresso il punto di vista dell’esecutivo dal punto di vista mediatico. Non sempre riuscendo benissimo – tra le altre cose – nella sua impresa.

Share this article