Sabrina Ferilli perseguitata da uno stalker: «Ho paura, mi segue ovunque, da 5 anni»

di Redazione | 16/02/2019

sabrina ferilli
  • Sabrina Ferilli da 5 anni è perseguitata da uno stalker: «Ho paura, mi segue ovunque»

  • L'attrice romana ha chiesto aiuto ai magistrati e presentato denuncia

  • L'uomo è stato identificato, è un 60enne. Che adesso rischia misure restrittive

Sabrina Ferilli perseguitata da uno stalker. La 54enne attrice romana ha deciso di presentare denuncia contro un uomo che la segue ovunque da 5 anni, che inizialmente aveva considerato solo un ammiratore ma che si è rivelato nel tempo una presenza ossessiva. A raccontarlo è oggi il Corriere della Sera (articolo di Ilaria Sacchettoni e Fiorenza Sarzanini) dando notizia di una denuncia presentata dalla Ferilli per stalking. «Mi segue ovunque, ormai lo trovo sotto casa, mi perseguita con lettere e regali», ha raccontato l’attrice, che ha paura che la vicenda possa degenerare.

Sabrina Ferilli vittima di uno stalker: «Mi segue da 5 anni, ora ho paura»

Lo stalker, che è riuscito ad ottenere anche informazioni molto riservate sulla vita privata della Ferilli, particolare che ha fatto scattare un allarme, ed è già stato identificato. Si tratta di un 60enne che ora rischia una misura restrittiva. Per anni l’attrice lo avrebbe considerato un ammiratore devoto e non certamente una persona intenzionata ad andare oltre. Poi la sua presenza è diventata una costante in tutte le apparizioni pubbliche. Lo stalker si sarebbe fatto notare alle presentazioni dei film, ad eventi mondani, durante le partecipazioni a programmi tv. «C’è sempre, me lo trovo davanti in continuazione. Mi aspetta sotto casa, lo trovo all’improvviso quando prendo l’auto o mentre passeggio», è un’altra dichiarazione della Ferilli. L’attrice, racconta ancora il Corriere della Sera, avrebbe chiesto aiuto ai magistrati circa un mese fa e tre giorni fa è stata convocata per un riconoscimento formale e per dare nuovi dettagli su quanto accaduto. Finora non ci sono mai state aggressioni o gesti violenti.

(Foto di copertina da archivio Ansa: Sabrina Ferilli. Credit immagine: ANSA / ETTORE FERRARI)