No, Piero Angela non sta regalando soldi ai suoi follower

di Enzo Boldi | 29/07/2020

  • Si sta diffondendo sui social un messaggio che porta il nome del noto divulgatore

  • Mille euro per 25 follower estratti (che, però, devono registrarsi su un sito esterno)

  • Ovviamente non si tratta di Piero Angela, che non usa i social

I soldi non vengono regalati. Quindi, anche quando leggiamo nomi di spicco che promettono cospicui omaggi senza far nulla, diffidiamo. Come spesso capita, ovviamente, i volti noti che vengono utilizzati per portare avanti queste truffe social non hanno nulla a che fare con il tentativo di frode in atto. Di recente era capitato con lo chef Antonino Cannavacciuolo e i bit coin. Oggi è il turno del noto divulgatore Piero Angela che, tra le tante cose, ha ripetuto più volte di non avere pagine social e di non esser avvezzo all’utilizzo di chat e strumenti simili.

LEGGI ANCHE > Piero Angela è riuscito a girare SuperQuark nonostante la pandemia

Come spiega Bufale.net, c’è una pagina Facebook intestata a Piero Angela (ma, ribadiamo, non è lui) che sta diffondendo questo messaggio: 1000 euro regalati a 25 persone estratte casualmente. Sarebbe molto bello, ma ci sono procedure da seguire: mettere il like alla pagina, commentare e poi iscriversi a un sito esterno. Insomma, tutto ciò dovrebbe far già pensare all’inganno.

Piero Angela non sta regalando 1000 euro sui social

«È un momento molto difficile per noi e nel mezzo di questa pandemia, voglio solo condividere la mia felicità per i miei follower su Facebook. Spero che tutti ottenere aiuto e che sarò molto felice per voi ragazzi – si legge nella fittizia pagina Facebook che porta nome e foto di Piero Angela -. Ho selezionato casualmente persone per ricevere premi di € 1000 per 25 vincitori. Complimenti per la persona che sto commentando o di cui mi piace il contributo».

Non credete ai soldi facili

Già la faciloneria di quanto scritto dovrebbe far pensare a una truffa. A tutto ciò, poi, si sommano le vecchie e recenti dichiarazioni dello stesso Piero Angela che, a più riprese, ha sottolineato di non avere alcun profilo social, di non utilizzarli e di non usare neanche le chat. Insomma, non è lui che promette di regalare soldi.

(foto di copertina: da pagina Facebook)