Virginia Raggi annuncia: «Da lunedì trasporto pubblico potenziato con bus turistici»

Trovato l'accordo per aumentare la flotta a disposizione della capitale

07/11/2020 di Enzo Boldi

Bus turistici Roma

Da lunedì 9 novembre aumenterà la flotta a disposizione del trasporto pubblico capitolino. Ad annunciarlo è stata Virginia Raggi attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook. Oltre ai mezzi di trasporto gestiti da Atac – l’Agenzia del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma – ci sarà l’utilizzo dei bus turistici Roma che potenzieranno un sistema che era già in difficoltà, ancor prima dell’arrivo dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus in Italia. Autobus, tram e metropolitane, infatti, non sono sempre state il fiore all’occhiello della capitale. Anzi. Ora però, con il distanziamento a bordo e quelli che dovrebbero essere ingressi contingentati a bordo, si corre ai ripari. Anche se in ritardo rispetto all’emergenza in corso.

LEGGI ANCHE > Covid-19 e mezzi pubblici: cosa possiamo fare per prevenire il contagio

«Da lunedì 9 novembre ci saranno più bus per le strade della nostra città. Lo faremo anche grazie all’impiego dei bus turistici. che andranno a potenziare i servizi di trasporto pubblico – scrive Virginia Raggi su Facebook -. Una nuova flotta per i servizi integrativi che servirà ad aumentare l’offerta soprattutto nelle ore di punta, e limitare, quindi, i disagi per chi ogni giorno deve recarsi a lavoro o è costretto a muoversi per necessità o urgenza, nel rispetto delle misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza Covid-19».

Bus turistici Roma affiancheranno i mezzi pubblici per il trasporto

Come si districherà il servizio di trasporto pubblico nella capitale con l’arrivo del supporto dei bus turistici Roma? A spiegarlo è la stessa Virginia Raggi: «Il piano che partirà il prossimo lunedì prevede un diverso potenziamento: in concreto metteremo più bus Atac sulle linee più frequentate, mentre i pullman privati andranno a sostegno di quelle meno utilizzate. In questo modo recuperiamo autobus Atac per metterli dove c’è più bisogno». Ora occorrerà attendere l’alba di lunedì per vedere gli effetti del potenziamento.

(foto di copertina: da profilo Facebook di Virginia Raggi)

Share this article