Chiara Ferragni copiava
|

«Chiara Ferragni copiava gli esami alla Bocconi: le ho dato sei mesi di sospensione»

Vai a un’assemblea di Utilitalia, l’associazione delle aziende di servizi luce, acqua, gas e rifiuti, e ti ritrovi ad ascoltare un gossip molto pesante su Chiara Ferragni. Il presidente dell’associazione Giovanni Valotti, in realtà, è anche professore alla Bocconi, l’università frequentata dalla fashion blogger e compagna di Fedez. Ai soci ha voluto raccontare un aneddoto a proposito della ragazza.

LEGGI ANCHE > Fedez mostra per sbaglio l’intimo di Chiara Ferragni. Il video è stato rimosso

Chiara Ferragni copiava alla Bocconi, la rivelazione del professore

«Chiara Ferragni era una mia studentessa, faceva giurisprudenza nella mia facoltà alla Bocconi – ha raccontato Valotti e il suo discorso è stato riportato sulle colonne del Fatto Quotidiano di oggi -. Ho avuto modo di conoscerla prima che diventasse famosa in commissione disciplinare nella mia università, dove finivano i ragazzi che combinavano qualche guaio. Chiara Ferragni semplicemente aveva copiato a qualche esame».

Una rivelazione decisamente importante, che senz’altro non è sfuggita ai canali social iperconnessi della stessa Chiara Ferragni. Il professor Valotti, quindi, ha fornito ulteriori dettagli in merito alla vicenda, raccontando come la fashion blogger utilizzasse dei bigliettini da incollare al polpaccio: «Immaginate la fantasia – ha aggiunto –, poi avendo il polpaccio lungo c’era l’enciclopedia dell’esame, con un sistema ingegneristico molto sofisticato, in caratteri micro. Povera ragazza! Se studiavi, ci mettevi meno tempo che a congegnare questo stratagemma».

Chiara Ferragni copiava e si è beccata sei mesi di sospensione

Alla fine, Valotti ha anche affermato che la pena per questa sua indisciplina sarebbe stata quella della sospensione di sei mesi, senza poter sostenere esami. «Sei mesi di sospensione e non ha potuto fare esami. Ma in quei sei mesi lei ha detto ‘lascio l’università e faccio la fashion blogger’. Se dava retta a
me adesso era praticante in uno studio di avvocato, invece ora se mi incontra fa il gesto dell’ombrello».

Chiara Ferragni ha sempre ammesso di non aver completato gli studi universitari. In precedenti dichiarazioni, infatti, la fashion blogger ha affermato di dover sostenere ancora tre esami: l’obiettivo è stato sempre quello di completare il percorso di studi in Giurisprudenza alla Bocconi. Chissà se il piccolo Leone le permetterà di coronare questo sogno. Purché – tuttavia – non vengano più utilizzati i bigliettini.

[Photo by Marie-Paola Bertrand-Hillion/ABACAPRESS.COM]