In rete è pieno di zucchine di mare

di Redazione | 03/05/2019

zucchine di mare
  • Ieri la gaffe di Giorgia Meloni sulle "zucchine pescate nei nostri mari"

  • Oggi, la sua gaffe è diventata virale sui social network

C’è chi ha parlato di «sostituzione ittica» in luogo di sostituzione etnica. C’è chi ha fatto una strana lista della spesa e l’ha attribuita a Giorgia Meloni. C’è anche chi sostituisce i pesci della barriera corallina con degli ortaggi. Insomma, oggi il web è pieno di zucchine di mare.

Zucchine di mare, il giorno dopo la gaffe della Meloni

Dopo la gaffe di Giorgia Meloni in una sua diretta Facebook di ieri, di cui vi avevamo parlato già nella giornata di ieri, i social network sono diventati un grande orto geneticamente modificato pieno di questa nuova specie a metà tra una verdura e un pesce: ovvero le zucchine di mare.

La leader di Fratelli d’Italia, infatti, aveva fatto un video all’interno del quale diceva che non poteva dar di conto all’Unione Europea, e in modo particolare al presidente francese Emmanuel Macron, sul «diametro delle zucchine che andiamo a pescare nei nostri mari». Dopo questa sua bizzarra dichiarazione, frutto evidentemente di un po’ di stanchezza provocata dalla lunga campagna elettorale sui social network, gli utenti di Facebook, Instagram e Twitter hanno creato una serie di post virali sul tema.

Il web è pieno di zucchine di ma

Addirittura, in alcuni mercati, sono comparsi dei cartelli che propongono in vendita zucchine di mare al prezzo di 3,70 euro.

Ma sono tantissimi i post del genere:

E qualcuno ha parlato anche di ‘orti chiusi’: