Animazione: Netflix produce due nuove serie animate per un target adulto

Nell’inevitabile guerra che si sta combattendo fra le major che offrono servizi streaming, il settore animazione è forse quello fra i i più attivi . Vediamo le mosse più recenti che Netflix sta facendo in questo campo.

Il settore animazione è sicuramente uno dei punti dove la lotta fra le varie reti streaming sembra sempre più al calor bianco. I successi di serie come la veterana “The Simpsons“, “Bojack Horseman” o i “Griffin“, hanno convinto le varie aziende a offrire nei loro pacchetti sempre più serie animate dedicate ad un target decisamente adulto.
Netflix in particolare sta lavorando su 2 interessanti progetti di animazione: “Tuca & Bertie” e “Paradise PD“, due commedie dal taglio decisamente adulto e sulle quali il colosso dello streaming punta molto.
Tiffany Haddish darà la voce a Tuca.

Tuca & Bertie è una commedia con protagoniste due amiche e coinquiline trentenni, Tuca, una donna che bada poco alla cura di se stessa e Bertie, un’ansiosa uccello/cantante. Creata da Lisa Hanawalt (Bojack), la serie animata Netflix,  sembra andare a collocarsi nel genere commedia per adulti e non a caso è stata scelta Tiffany Haddish, attrice di colore che conta già esperienze di doppiaggio animato come “Lego Movie” e diverse partecipazioni a serie Tv e spettacoli televisivi leggeri e comici come il Saturday Night Live oltre ad essere attualmente protagonista di The Last  O.G., serie comedy in 10 episodi iniziata qualche giorno negli Stati Uniti.
Tuca & Bertie, la serie animata targata Netflix.

Più recente l’annuncio invece di Netflix per “Paradise PD“, una serie sempre in 10 episodi e incentrata sulle attività di un gruppo un po’ bizzarro di poliziotti che Netflix stressa nella sua presentazione annuncia come i peggiori tutori dell’ordine del Dipartimento di polizia.
Creata dagli stessi autori di “Bricklberry” andata in onda in Italia su Comedy Central, Paradise PD sembra proprio la serie dallo stile dissacrante e dal taglio decisamente adulto che tutte le Major provano a produrre. Infatti il genere animazione per adulti è a livello di impatto con il pubblico e di costi, infinitamente più redditizio. Qui non devi pagare la star del momento e le serie animate si vendono molto bene in tutti i paesi del mondo.
Dagli stessi autori di Brickberry arriva Paradise PD.

Sembra infatti certo che il predominio nella rete passerà sicuramente anche da queste produzioni animate rivolte, sia per immagini che per linguaggio, ad un pubblico decisamente adulto con un target tipico dei ratings (18-49). A riprova di questo, segnaliamo che Apple ha già ordinato 2 stagioni per la comedy musicale animata “Central Park” e che Amazon è al lavoro con il creatore di Bojack Horseman, Raphael Bob-Waksberg per una nuova serie “Undone” che andrà in onda nel 2019.
Sembra insomma che anche l’animazione per adulti sia già diventata un campo di battaglia per le società che offrono contenuti Streaming e noi  di Talky Series, vi aggiorneremo puntualmente sugli sviluppi.
 

Share this article