Contro chi giocheranno le italiane in Champions League e in Europa League

10/07/2020 di Redazione

I sorteggi Champions League hanno determinato contro quali squadre le italiane giocheranno (o giocheranno eventualmente) i propri quarti di finale. Una situazione paradossale, con un sorteggio molto complesso, visto che soltanto alcune squadre sono qualificate, mentre le altre si giocheranno il passaggio del turno in una gara di ritorno degli ottavi che si disputerà dopo sei mesi rispetto alla gara d’andata.

LEGGI ANCHE > Rinviati gli ottavi di finale di Champions ed Europa League

Sorteggi Champions italiane, chi sfiderà l’Atalanta

L’unica squadra italiana certa del passaggio del turno è l’Atalanta che ha liquidato il Valencia in due sfide prima della pausa per il coronavirus. La squadra bergamasca affronterà sulla propria strada il Paris Saint Germain nei quarti di finale della massima competizione europea.

Sorteggi Champions italiane, le combinazioni per Napoli e Juventus

Juventus e Napoli, invece, non sono ancora qualificate. Per questo motivo, il loro sorteggio è stato abbinato alla loro sfidante negli ottavi di finale, nella gara di ritorno. Il Barcellona per i partenopei, il Lione per i bianconeri. Nel caso in cui la Juventus dovesse passare il turno (la partita di ritorno è in programma il 7 agosto e si parte dalla sconfitta per 1-0 fuori casa subita dai bianconeri di Maurizio Sarri), potrebbe affrontare la vincente della sfida tra Manchester City e Real Madrid (all’andata vinsero gli inglesi, fuori casa).

Il Napoli deve ripartire dall’1-1 del San Paolo contro il Barcellona. Nel caso di passaggio del turno, i partenopei di Gennaro Gattuso affronteranno la vincente tra Chelsea e Bayern Monaco. Soltanto un miracolo potrebbe consentire agli inglesi di passare il turno, visto che all’andata finì 3-0 per i bavaresi. Dunque, il quarto di finale sarà Barcellona-Bayern Monaco o, se il Napoli dovesse fare il colpaccio al Camp Nou, Napoli-Bayern Monaco.

Sorteggi Champions italiane e non solo: gli altri accoppiamenti

L’altra sfida sicura ai quarti di finale sarà quella tra Atletico Madrid e Lipsia.

Partita 1: Real /City – Lione/Juve

Partita 2: Lipsia – Atl. Madrid

Partita 3: Napoli/Barça – Chelsea/Bayern

Partita 4: Atalanta – Psg

In semifinale, inoltre, chi vincerà la sfida Real /City – Lione/Juve si scontrerà con la vincente della sfida Napoli/Barça – Chelsea/Bayern. Potrebbe essere questa la circostanza di una eventuale semifinale tutta italiana tra Napoli e Juventus (ma ci sono troppi tasselli che dovrebbero andare al loro posto). L’Atalanta, in casi di difficile successo con il Psg (che però non gioca da tempo, vista la sospensione del campionato francese), potrebbe avere una semifinale più ‘abbordabile’ con la vincente tra Lipsia e Atletico Madrid.

Sorteggio Europa League, le sfidanti di Inter e Roma

Per l’Europa League, gli ottavi sono già definiti. Inter e Roma giocheranno rispettivamente contro Getafe e Siviglia. I sorteggi servono a inquadrare il tabellone dai quarti di finale in poi, una sorta di Final Eight a eliminazione diretta negli stadi tedeschi di Colonia, Duisburg, Düsseldorf e Gelsenkirchen. In caso di passaggio del turno, l’Inter dovrà vedersela con la vincente di Rangers-Leverkusen, mentre la Roma, sempre in caso di ottavo di finale vincente, giocherà contro la vincente di Olimpiakos-Wolverhampton.

Partita 1: Wolfsburg/Shakhtar – Francorte/Basilea

Partita 2: Lask/Man. United – İstanbul Başakşehir/Copenaghen

Partita 3: Inter/Getafe – Rangers/Leverkusen

Partita 4: Olimpiakos/Wolwes – Siviglia/Roma

Share this article
window._taboola = window._taboola || []; _taboola.push({ mode: 'thumbnails-b', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix' }); -->