Salvini cambia i suoi piani per non ‘incontrare’ le Sardine a Modena

di Enzo Boldi | 18/11/2019

Sardine

Le Sardine colpiscono ancora. Dopo aver attirato migliaia di persone in piazza a Bologna con una manifestazione spontanea durante il comizio della Lega al PalaDozza, il movimento spontaneo ha deciso di replicare questo esperimento anche a Modena dove il leader del Carroccio arriverà questa sera. Sera e non tardo pomeriggio, come invece previsto inizialmente dagli eventi di Matteo Salvini.

LEGGI ANCHE > Il deputato pubblica l’articolo dell’assassinio di Marco Biagi per parlare delle proteste contro la Lega

In origine, Matteo Salvini sarebbe dovuto arrivare a Modena – con un comizio non ufficiale per le vie della città – alle 18. Le Sardine avevano, dunque, programmato la contro-manifestazione (che in realtà è un flash mob) alle 19 in piazza Giuseppe Mazzini. Insomma, le tappe doveva ripercorrere (più o meno) quanto accaduto a Bologna qualche giorno fa con l’evento promosso dalle Sardine quasi in contemporanea con l’arrivo nella cittadina del leader della Lega.

Le Sardine “costringono” Salvini a rimanere fuori da Modena

Poi il cambio di programma. Leggendo gli eventi promossi dalla Lega e da Matteo Salvini sulla sua bacheca Facebook, si nota come – adesso – alle 18 di lunedì il segretario del Carroccio si troverà a Carpi. Poi, alle 20.30, sbarcherà a Modena. Nessun comizio, però. Nessun incontro con i cittadini: l’ex ministro sarà in città solamente per una cena elettorale in un ristorante del posto che, tra le altre cose, non sarà neanche in centro.

Il ristorante in periferia

Il ristorante prescelto, infatti, si trova nella periferia di Modena. Insomma, Matteo Salvini sarà a Modena, più o meno. Mentre la piazza – leggendo le adesioni sulla pagina Facebook delle Sardine – dovrebbe riempirsi e riproporre un Bologna bis. Un flash mob pacifico per gridare, come accaduto nel capoluogo, che anche Modena non si Lega. La dura vita del Carroccio in Emilia Romagna. Ma i risultati elettorali potrebbero dare una risposta diversa rispetto a quella che la piazza sta dando in questi giorni.

(foto di copertina: ANSA/MARCO PASSARO/FOTOGRAMMA)