Sabina Guzzanti ringrazia la ministra Azzolina «per aver fatto la sua imitazione»

07/04/2020 di Redazione

La somiglianza, in effetti, c’è e si vede. Da qualche giorno, i social network sono pieni di questa sovrapposizione tra Sabina Guzzanti e la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Dopo l’ultima conferenza stampa, quella successiva al consiglio dei ministri del 6 aprile, l’attrice italiana si è rivolta ironicamente alla titolare del dicastero di Viale Trastevere: «Mi è stato riferito che la ministra Azzolina va in giro facendo la mia imitazione. Sapete che di solito non amo questo genere di satira ma devo dire che la ministra è stata molto garbata e misurata». 

LEGGI ANCHE > La resa della ministra Azzolina sul ‘vetusto’ sistema delle graduatorie d’istituto

Sabina Guzzanti dice che la ministra Azzolina la sta imitando

Ovviamente, l’intento ironico è stato sottolineato anche dall’hashtag finale #bravaebella. Ma era impossibile non avere un feedback da uno dei talenti più cristallini della satira italiana. L’immagine del ministro Azzolina è sempre stata caratterizzata dal rossetto rosso molto acceso e da quel suo sguardo severo che ha ricordato a molti quello della stessa Sabina Guzzanti, soprattutto quando si è lanciata nelle sue imitazioni più riuscite, da Giorgia Meloni, alla sconosciuta del Pd, passando per la donna leghista.

Una vita a imitare e la scoperta di «essere stati imitati», anche se in realtà si tratta di una vera e propria somiglianza caratterizzante. Il tweet di Sabina Guzzanti in poco tempo è diventato virale. Un modo per scherzare in un momento molto particolare come questo, in cui la titolare dell’Istruzione è fortemente sotto pressione per questo sviluppo imprevisto dell’anno scolastico, con la chiusura delle scuole e lo stravolgimento degli esami finali. Per non parlare dei docenti precari, delle graduatorie d’istituto e i concorsi pubblici in stand-by. Un sorriso, ne siamo certi, non potrà che farle bene.

Share this article