Pisa: Inaugurazione del canale da film, di Fantozzi però

di Gaia Mellone | 12/05/2019

Pisa: Inaugurazione del canale da film, di Fantozzi però
  • L'occasione è la riapertura del canale dell'Incile a Pisa

  • Il sindaco Michele Conti prova ripetutamente a far infrangere la bottiglia contro la parete

  • La scena è la replica della gag con la Contessa Serbelloni Mazzanti Vien dal Mar nel film di Fantozzi

Quando la realtà supera la fantasia: la riapertura del canale dell’Incilne a Pisa sembra uscita da un film di Fantozzi. Non è una battuta: è proprio uguale alla gag della Contessa Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare.

LEGGI ANCHE > Guccini: «Piaccio a Salvini? Anche Dante piaceva a cani e porci»

Pisa: Inaugurazione del canale da film, di Fantozzi però

Nel film di Paolo Villaggio, la Contessa Serbelloni Mazzanti Vien Dal Mare cercava disperatamente di dare il via al varo facendo infrangere una bottiglia sulla prua di una nave con scarsi successi e amarezza del buon Fantozzi. La stessa scena si è replicata a Pisa dove il sindaco leghista Michele Conti ha cercato, più volte, di far infrangere una bottiglia contro la parete del canale dell’Incile per inaugurare ufficialmente la sua riapertura dopo 76 anni. L’Arno sarà quindi nuovamente collegato al canale dei Navicelli, ripristinando la navigabilità dal centro di Pisa al Porto di Livorno, e l’occasione merita un’inaugurazione da film. La pellicola scelta è però quella sbagliata.

Prova uno, prova due, prova tre, la scena è esilarante e il video rimbalza su Whatsapp fino a quando Selvaggia Lucarelli non lo condivide su Twitter, rendendolo virale. E ad aggiungere ironia c’è anche la citazione. SI sente infatti dire “vado?” “vadi!”, proprio come diceva Ugo Fantozzi.

 

(Credits immagine di copertina: frame video Twitter ; Wikicommos)

TAG: Pisa