«Ora sei libera nell’amore». La famiglia ricorda Nadia Toffa con un post Instagram

di Enzo Boldi | 14/08/2019

Nadia Toffa
  • Un breve pensiero sul profilo social che era di Nadia Toffa

  • Così i familiari della 40enne deceduta martedì ha voluto renderle omaggio pubblico

  • La fotografia con le donne della famiglia con il suo immancabile sorriso

Il dolore è grande e l’affetto della gente può solo placare quello che i familiari, gli amici e i colleghi di Nadia Toffa provano nel profondo del loro cuore. Martedì mattina l’annuncio della sua scomparsa attraverso un comunicato de Le Iene, poi milioni di messaggi di cordoglio da parte di persone che la conoscevano solamente come personaggio televisivo, ma che hanno voluto renderle omaggio per la prematura scomparsa. Oggi la sua famiglia ha utilizzato il suo profilo Instagram, rimasto silente dallo scorso 1 luglio, per ricordare il suo sorriso.

«Si spegne con te una luce calda, cristallina, ma rimane tutto l’amore che ci hai donato, resta ciò che hai costruito con tanta dedizione e determinazione per noi, per tanti. Siamo forti della tua forza – si legge nel commovente post Instagram pubblicato dalla famiglia di Nadia Toffa sul suo profilo personale -. Già un angelo in vita, ora sei libera e serena nell’Amore più grande. Riscaldati dall’abbraccio di tutti».

Il ricordo di Nadia Toffa

L’abbraccio di tutti. Abbiamo analizzato, in queste ore, anche chi non si è fermato davanti alla morte di una 40enne usando i social per fare ironia, per insultarla e per lanciare complotti di questo e quel tipo. Lo abbiamo fatto perché è un fenomeno quotidiano che va denunciato per la sua gravità. Ma oltre a chi spara sentenze sui social, il mondo reale si è stretto in un forte abbraccio a Nadia Toffa e alla sua famiglia.

L’insegnamento più grande

«Cara piccola grande Nadia, figlia amata, adorata sorella, dolcissima zia, guerriera potente in ogni sfida, coraggiosa anche nell’ultima, la più difficile. Non ci sono parole per dire il vuoto che lasci in tutti noi». Un vuoto incolmabile per una donna che ha lasciato il segno anche grazie al suo sorriso davanti alla malattia e alle difficoltà. Un insegnamento da tramandare.

(foto di copertina: da profilo Instagram di Nadia Toffa)